Facebook, odia i falsi profili, chiede agli utenti se sono veri i nomi dei loro amici

Facebook odia i falsi profili. Il sito ha circa 955 milioni gli utenti,vuole che siano tutte persone reali. Il social network sta chiedendo agli utenti di segnalare amici che utilizzano pseudonimi.
In queste ultime ore, in una finestra di dialogo, alcuni utenti hanno visto un messaggio che chiede, in via riservata, se uno dei loro amici utilizza il vero nome (vedi schermata, segnalata da un utente su Twietter):
“Si prega di aiutarci a capire come le persone utilizzano Facebook. La tua risposta è anonima. E’ questo il vero nome del tuo amico?”.
Il portavoce di Facebook, nel caso in cui ci sia qualche dubbio sulla legittimità della schermata, ha detto:
Facebook è una comunità in cui le persone si connettono e condividono con le loro identità reali. La gente, quando tutti usano il loro vero nome e cognome, può sapere con chi è in contatto, ciò aiuta a mantenere la nostra comunità sicura. Prendiamo la sicurezza della nostra comunità molto seriamente. Ecco perché, quando li troviamo, rimuoviamo gli account falsi dal sito.”
Non è chiaro su ciò che esattamente Facebook sta facendo con le informazioni che sta raccogliendo.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Facebook, odia i falsi profili, chiede agli utenti se sono veri i nomi dei loro amici

  1. Saamaya, io ho riportato quello che ho letto su quel sito, rilanciato anche da altri siti stranieri e su twitter. Facebook, dovrà per forza far sapere qualcosa anche a qualche utente italiano, non ti preoccupare, confermo che ti chiami Saamaya :-). Baciotto*

Lascia un commento