Facebook lancia “Facedeals”, il riconoscimento facciale che permette agli utenti del social di ricevere sconti nei negozi (video)

Risparmiare i soldi dello shopping per gli utenti di Facebook, ora è possibile grazie al riconoscimento facciale.
L’agenzia pubblicitaria Redpepper sta testando una nuova videocamera per il controllo automatico dei clienti che entrano in un negozio e hanno diritto allo sconto.
I clienti che possono usufruire di speciali sconti, sono utenti che hanno autorizzato Facebook ad accedere ai propri dati. Redpepper spiega che l’applicazione Facedeals deve essere autorizzata tramite l’account Facebook. L’applicazione con l’aiuto dell’utente (crea il profilo) verifica i tag della foto più recente, usando quelli per mappare l’aspetto fisico del volto.

Le videocamere personalizzate installate nei negozi, utilizzano i dati esistenti per identificare l’utente nel mondo reale:  questi, quando entrano nel negozio, dopo l’identificazione automatica, riceve sul proprio cellulare un messaggio di conferma da mostrare per ricevere  lo sconto nel negozio che ha aderito all’iniziativa.
Redpepper sostiene che la tecnologia,  aiuterà efficacemente i consumatori e le aziende che utilizzano la magia di Facebook, per ricevere e distribuire le offerte.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento