Face2Face inquietante software in tempo reale manipola le espressioni facciali (video)

Un gruppo di ricercatori della University of Erlangen-Nuremberg, Max Planck Institute for Informatics e Stanford University, superando numerose sfide nella tecnologia computer vision recentemente ha sviluppato un nuovo metodo per la ricostruzione del viso in tempo reale, funziona con una normale webcam. E’ davvero inquietante.
I ricercatori in un documento pongono alcune sfide fondamentali di modellazione al computer: per un computer ricostruire una scena di un video è difficile da fare. Il metodo utilizzato permette di analizzare il fotogramma per fotogramma di un filmato, e alterare il video durante la riproduzione. Il motion capture risultante permette al team di registrare le espressioni facciali di un soggetto con una fotocamera ed eseguire nel video in tempo reale il rendering di tali movimenti.

L’effetto anche in questo caso è impressionante e inquietante. Il software permette facilmente la manipolazione digitale in video senza molto hardware specifico, in pratica può essere utilizzata solo una telecamera RGB.
Il software potrebbe trovare future applicazioni: nel gioco con l’utilizzo di avatar di realtà virtuale; essere anonimi ma trasmettere reali espressioni facciali con una webcam; per il doppiaggio di film e serie TV, dove è molto importante l’accuratezza sulla sincronizzazione di ciò che è detto e ciò che è visto.

Precedente Ecco come tagliare una cipolla con un pettine afro (video) Successivo Il sogno di Veniam convertire in hotspot Wi-Fi tutti i veicoli del pianeta per fornire internet gratis (video)

Lascia un commento