Eluana Englaro, per Berlusconi è una macchinetta per fare bambini

Ora quel corpo è stato anche, figurativamente, violentato nella sua intimità più vulnerabile

“Una persona che potrebbe anche in ipotesi generare un figlio in stato vegetativo” spiega il dottor Berlusconi, dopo avere esaminato la cartella clinica della signorina Eluana Englaro. Fantastica e illuminante ammissione involontaria, questa del Presidente del Consiglio: una donna, per i talebani e per gli opportunisti, è una fotocopiatrice biologica, un apparecchio di riproduzione, semplice terra nella quale buttare un seme e poi vederlo germogliare, senza che la terra stessa, fertile, ma sorda, possa obbiettare.
Continua a leggere

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

3 thoughts on “Eluana Englaro, per Berlusconi è una macchinetta per fare bambini

  1. Ho provato solo un minuto ad immedesimarmi in Eluana. Incubo. Provate a chiudere gli occhi e ad immaginare quante cose lei, anche se sentisse voci, emozioni e ciò che la circonda, non può fare! Immaginate e poi decidente sulla vostra sorte.

  2. Saamaya, bentornata, baciotto grande per te*
    kappa_pera E’ incredibile fino a dove può arrivare la malvagità di un nano e di tutta la sua corte. Bacotto*

Lascia un commento