Ecco Spritz, l’app che ti permette di leggere alla velocità di 1.000 parole il minuto

Spritz è una start-up con sede a Boston focalizzata sulla tecnologia di streaming testo e la sua integrazione nella moderna comunicazione. I fondatori sono imprenditori con una vasta esperienza nello sviluppo e nella commercializzazione di tecnologie innovative create da un team internazionale di esperti in metodologie di lettura e ingegneria del software.
Spritz sostiene che la sua nuova applicazione è in grado di cambiare il nostro modo di leggere e di rendere chiunque un veloce lettore perché utilizza lo scorrimento rapido del testo (lettera per lettera) sullo stesso punto di uno schermo così gli occhi non hanno bisogno di mettere a fuoco le parole. Ciò permette di aumentare la velocità di lettura di circa 220, 500 addirittura 1.000 il minuto (clicca l’immagine per interagire con la simulazione del dispositivo, è possibile variare la velocità delle parole e la lingua).

Spritz, clicca l'immagine per interagire con il dispositivo

La tecnologia di Spritz
Spritz funziona in questo modo, in ogni parola in lettura è indicato un “Optimal Recognition Point” o ORP, chiamato anche “punto di fissaggio”. Il punto di fissaggio immediato in ogni parola generalmente è a sinistra nel mezzo di una parola: mentre si legge i nostri occhi, si spostano da un punto di fissaggio all’altro, spesso saltando parole significativamente più brevi.
Spritz con sede a Boston sul sito spiega:
«Dopo che i nostri occhi vede l’ORP segnato con lettere in rosso, il cervello inizia a elaborare il significato della parola che si sta visualizzando. Gli occhi in questo modo non si muovono, eliminando i movimenti oculari associati alla lettura tradizionale, la lettura è più veloce, più facile e più efficace. In pratica utilizzare quest’applicazione significa per esempio, che è possibile leggere tutte le 309 pagine di “Harry Potter e la pietra filosofale” in meno di 77 minuti. Il lettore tipico a livello universitario legge a un ritmo compreso tra le 200 e le 400 parole il minuto.
Il primo uso di Spritz sarà implementato in un’applicazione di posta elettronica per il Samsung Gear 2 e Smartphone Galaxy S5. La sua tecnologia “parola per parola” sarà una manna per i piccoli dispositivi come smartphone e smartwatches che saranno gestibili senza la necessità di dover far scorrere, zoomare e toccare le parole sul display».
Spritz per quasi tre anni ha lavorato in segreto sulla nuova tecnologia, ora sta perfezionando la licenza della sua tecnologia per gli sviluppatori di software, produttori di ebook e persino dispositivi indossabili.
La società ha aggiunto che la lettura veloce con la tecnologia Spritz rispetto alla lettura tradizionale promuove una maggiore comprensione del testo, può essere utilizzata per i messaggi, i flussi di social media, e-mail, mappe di contenuti web, integrata su qualsiasi dispositivo mobile.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento