Ecco la Vienna Vegetable Orchestra, quella che suona solo con gli ortaggi


                           Vienna Vegetable Orchestra

La "Vienna Vegetable Orchestra", nasce nel 1998, non si esibisce con strumenti tradizionali, in questo "campo" è unica perché utilizza esclusivamente strumenti "ricavati" da prodotti ortofrutticoli, qualche esempio? le carote come flauti, le zucche come bassi, i porri come violini, i sedani come bongos.
Un ingegnere del suono, un video artista e 11 musicisti, compongono il gruppo dell’Orchestra. La sede è a Vienna, l’orchestra organizza i concerti in Europa e Asia. Ogni tanto, il gruppo di lavoro dell’orchestra si riunisce per costruire nuovi strumenti e per scegliere i temi musicali da suonare.
Svariati stili si fondono nell’orchestra: musica contemporanea, elettronica sperimentale, free jazz, ecc., in continua evoluzione di pari passo con la costruzione di nuovi strumenti, ricavati dai cetrioli, peperoni, gambi di prezzemolo, radicchio, zucche, carote, melanzane, ecc.
Un concerto della "Vienna Vegetable Orchestra" eccita tutti i sensi: alla conclusione del concerto, live o in video, al pubblico, gli orchestrali offrono l’immancabile bis di una fresca zuppa vegetale.
Liberamente tradotto da Vienna Vegetable Orchestra

invenzioni e scoperteMusicanews googlevideo musicaliyoutube
Comments ( 3 )
Add Comment
  • loska

    muahahahhahahha

    gigante!

  • Comicomix

    Il mondo è davvero pieno di cose strane e bellissime..

    Un sorriso vegetable

    Mister X di Comicomix

  • anonimo

    Certe notizie cacciano le tristezze del Mondo e ci fanno capire che c’è sempre un modo per gioire!!!!!!

    saccheggiatorcortese.splinder.com