Ecco in azione il Laser Weapon System la terrificante nuova arma laser della Marina degli Stati Uniti (video)

I funzionari del Pentagono dopo la supervisione di un test di tre mesi della tecnologia futuristica, hanno annunciato che l’ultimo laser della Marina degli Stati Uniti è pronto per essere utilizzato in combattimento.
Laser Weapon System può apparire come un innocuo telescopio. I raggi di 30 kilowatt di luce infrarossa sono invisibili a occhio nudo, ma com’è stato dimostrato con i test a bordo dell’USS Ponce, possono fare una incredibile quantità di danni.
Il laser può variare d’intensità per accecare, disattivare o distruggere gli obiettivi, in un video è mostrato mentre surriscalda, è distrugge gli esplosivi montati su alcune imbarcazioni, e mentre incenerisce i droni in volo (vedi video).

I ricercatori dopo tre mesi di test hanno scoperto che il calore, venti forti o umidità non costituiscono un problema per il funzionamento di raggi laser. Il costo di 40 milioni di dollari per le forze armate, in realtà non è oneroso rispetto alle alternative: un colpo laser costa 59 centesimi, mentre il lancio di un missile può superare milioni di dollari.
La Marina degli Stati Uniti nel corso degli ultimi anni ha testato il laser in vari scenari antinave e antiaerei. I ricercatori si aspettano che la nuova tecnologia sarà presto utilizzata dall’US Army e Air Force.
Il Contrammiraglio Matthew L. Klunder, capo della ricerca navale, ha detto che le versioni più potenti del laser potrebbero essere pronte per il test entro il 2016.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento