Ecco Ernestine Stollberg la modella di 95 anni diventata una star su Instagram (foto)

Lo street style ormai fa tendenza è la moda ispirata dalla gente comune che vediamo per strada, ragazze e ragazzi normali che sanno bene esprimersi mischiando tendenze e stili o addirittura inserendo nuovi elementi per creare dei look unici e originali che li rappresentino. Ora per gli appassionati di street style c’è una nuova modella da seguire, si chiama Ernestine Stollberg, la “guru stile” davvero magnetica, nel corso dell’ultimo anno o giù di lì, è diventata una sensazione Instagram, grazie alle sue regolari apparizioni a Vienna nel negozio abbigliamento donna Park Concept Store, non solo perché ha 95 anni ma grazie alla sua camaleontica abilità di fronte all’obiettivo, mentre indossa qualsiasi capo d’abbigliamento. Markus Strasser co-proprietario di Park Concept Store ha detto:
«Se metto qualcosa di molto elegante su di lei, senza quasi nessun suggerimento ha subito una posa elegante, se metto qualcosa di trash o cool, il suo atteggiamento cambia immediatamente per quel tipo d’indumento (clicca l’immagine per vedere altre foto).

Io e il mio socio Helmut Ruthner abbiamo conosciuto Ernestine tre anni fa, scambiandoci saluti amichevoli lungo la strada. Dopo aver acquistato il negozio vicino alla sua abitazione, conoscendola meglio abbiamo scoperto che era naturalmente fotogenica per collaborare con noi. Ora, quasi tutti i giorni è presente nel nostro Park Concept Store dalle 11:00 alle 18:00, non solo per i servizi fotografici, spesso per  il piacere di parlare con i clienti.
E’ naturale per Ernestine fare la modella, è già stata sotto i riflettori, nel 1930, ha fatto parte di una compagnia di danza ebraica specializzata nel genere “Revue”, spettacolo teatrale che comprende canzoni divertenti e danze relativamente sexy per quel periodo.
Nel 1939, poco prima dell’invasione tedesca della Polonia e l’inizio della seconda guerra mondiale, l’intera troupe fuggì a Buenos Aires. Ha sposato il direttore ebraico della società poi alla fine della guerra è tornata a Vienna. Il suo passato di ballerina l’ha aiutata a fare la modella è a suo agio davanti all’obiettivo».