Ecco come partecipare al Tour de France pedalando virtualmente su Street View Tour

Il Tour de France, il Giro d’Italia e la Vuelta di Spagna sono le più importanti gare di ciclismo, il Tour è la più antica, generalmente è considerata la più prestigiosa.
Tradizionalmente, la gara si svolge nel mese di luglio (quest’anno dal 4 al 26 luglio), mentre il percorso cambia ogni anno, il formato della gara rimane lo stesso con la cronometro, il passaggio attraverso le catene della montagna dei Pirenei e delle Alpi e la tappa finale del Champs-Élysées a Parigi.
Le edizioni moderne del Tour de France sono costituite da 23 giorni per 21 tappe, coprono circa 3.500 chilometri. L’edizione 2014 si è svolta su 9 tappe di pianura, 5 tappe collinari, 6 tappe di montagna con 5 traguardi d’alta quota, e 1 tappa a cronometro individuale.
Il numero di squadre di solito varia tra 20 e 22, con nove ciclisti ciascuna. Tutte le tappe sono a tempo al traguardo, il ciclista con il tempo complessivo più basso è il leader della gara indossa l’ambita maglia gialla.
Le altre classifiche comprese nel Tour de France per premiare i migliori prevedono quella a punti per i velocisti, quella per gli scalatori, quella per il miglior ciclista giovane di età inferiore ai 26 anni, quella per premiare le squadre più veloci.

Tour de France Street View Tour

Tour de France interattivo su Street View
Il Tour de France con la bellezza della campagna francese si può apprezzare nel percorso animato di Street View. La prima tappa si è svolta ieri a Utrecht, per visualizzare tutti i percorsi selezionare un giorno della gara dal menu a tendina poi premere su “Play” per animare il percorso. E’ possibile spostare il “Panda” per passare a una sezione diversa del percorso (clicca l’immagine per iniziare).
La mappa include tre viste: Street View, una mappa satellitare e una carta stradale. La parte migliore della mappa, tuttavia, è che si può sperimentare ogni tappa del Tour de France come un filmato su Street View, questo permette di partecipare in modo divertente senza la necessità di pedalare.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →