E' più facile ad un cammello passare per la cruna di un ago, che ad un ricco Berlusconi entrare nel regno dei cieli [vignetta]

Accumulare "ricchezze" non è la strada migliore per "guadagnare" il Paradiso

Berlusconi, Papa
clicca per ingrandire

Il Papa ha esortato l’uomo più ricco d’Italia a diffidare dalla ricchezza, che "non assicura la salvezza, anzi potrebbe persino comprometterla seriamente, tutto può finire bruscamente".
Berlusconi con una clamorosa bestemmia, ha diffidato il Papa a non diffidarlo … 
, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “E' più facile ad un cammello passare per la cruna di un ago, che ad un ricco Berlusconi entrare nel regno dei cieli [vignetta]

  1. donandone una ricca parte..potrebbe comprarsi il paradiso..donandola alla chiesa di roma, potrebbe pure diventare SANTO…..anzi SANTO subito…..

    exnoglobal

  2. Si, questo è quello che pensano i cattolici,
    ma Calvino invece ritiene:
    "Il fedele che,tramite il LAVORO.ottiene successo
    e benessere,possa supporre di essere predestinato
    alla salvezza.Questi,cioè,saranno in qualche modo
    segni della grazia di Dio".
    (tra l'altro viene respinto il culto dei santi e la preghiera
    per i defunti e la struttura gerarchica episcopale della
    chiesa).
    Chissà quanti italiani propendono per questa riforma ???

Lascia un commento