Disneyland giorno di apertura nel 1955 (video)

Il 18 luglio 2015 è una giornata magica per tutti i bambini e ragazzi che hanno a cuore Disneyland, è il suo anniversario, compie 60 anni.
Disneyland Park è un parco a tema si trova ad Anaheim, in California, di proprietà e gestito da Walt Disney Parks and Resorts divisione di Walt Disney Company, conosciuto come Disneyland quando è stato inaugurato il 18 luglio 1955, e ancora colloquialmente conosciuto con quel nome, è l’unico parco a tema progettato e costruito sotto la diretta supervisione di Walt Disney (vedi video integrale del giorno di apertura).

Il brand del parco a tema nel 1998 è stato cambiato in “Disneyland” per distinguerlo dal più grande complesso di “Disneyland Resort”. Walt Disney si avvicinò al concetto di Disneyland tra il 1930 e 1940 dopo aver visitato con le figlie i vari parchi di divertimento. Inizialmente prevedeva la costruzione di un’attrazione turistica adiacente ai suoi studi di Burbank, ben presto si rese conto che il sito proposto era troppo piccolo. Dopo l’assunzione di un consulente per aiutarlo a determinare un sito appropriato per il suo progetto, nel 1953 ha comprato 65 ettari nei pressi di Anaheim.
La costruzione di Disneyland è iniziata nel 1954, il parco è stato presentato nel corso di una speciale conferenza stampa trasmessa il 17 luglio 1955. Disneyland ha subito una serie di ampliamenti e ristrutturazioni, dalla sua apertura ha una presenza cumulativa più grande che qualsiasi altro parco a tema del mondo, con quasi 600 milioni di visitatori.
Disneyland ha cambiato per sempre il mondo dei parchi di divertimento, la pagina ufficiale di Disneyland su Twitter (vedi) per celebrare il compleanno del “posto più felice sulla Terra” ha condiviso rare foto, gif e video del parco a tema, oltre il “live-tweeting” di eventi del giorno di apertura come se stessero accadendo oggi.
Tra i momenti più significativi è possibile vedere Thurl Arthur Ravenscroft aprire le porte a Fantasyland. Thurl Arthur Ravenscroft doppiatore americano ha dato la voce al personaggio a fumetti Tony the Tiger, mascotte di Kellogg Frosted Flakes (una linea di cereali per la prima colazione prodotti dalla Kellogg Company e commercializzati dal 1951). Ha lavorato per la Disney per più di cinquanta anni, cantando e dando voce in quasi due dozzine di film Disney, a personaggi in “Cenerentola” (1950) e un cane in “Lilli e il vagabondo” (1955).
Walt Disney nel suo intervento nel giorno di apertura ha detto:
«Qui si rivive l’età dei bei ricordi del passato, qui i giovani possono assaporare la sfida e la promessa di futuro. Disneyland è dedicato agli ideali, i sogni e i fatti che hanno creato l’America».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento