Dieci trucchi per mangiare di meno (video)

1 – Utilizzare piatti più piccoli
2 – Mangiare con la mano non dominante
3 – Bere da bicchieri alti e sottili
4 – Collocare uno specchio in cucina (leggi più avanti in dettaglio)
5 – Masticare una gomma al gusto di frutta quando hai fame
6 – Mangiare più lentamente
7 – Utilizzare piatti rossi
8 – Spegnere il televisore quando si mangia
9 – Fotografare il cibo malsano (basso valore nutrizionale, ricco di grassi e zuccheri)
10 – Evitare diverse varietà di cibo

Perché collocare uno specchio in cucina? 
Guardate questi occhi. In questo momento probabilmente iniziano a reagire in modo impacciato. La ricerca sorprendentemente ha mostrato che a causa di questo, si hanno maggiori probabilità di comportarsi in modo onesto e con maggiori livelli di autocontrollo.
In realtà, la ricerca dell’Università di Newcasle ha evidenziato che semplicemente mettendo un grande poster con l’immagine degli occhi in primo piano nei pressi di una rastrelliera per biciclette riduce il furto del 65%.
Lo stesso effetto può aiutare a perdere peso. Lo psicologo Brad Bushman ha scoperto che quando le persone si vedono riflesse in uno specchio, diventano più consapevoli e mangiano con più attenzione. Quindi, se si vuole perdere peso in modo semplice, basta porre uno specchio in cucina, o meglio ancora sullo sportello del frigorifero.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento