Dermatoeliosi – Perché solo il lato sinistro del viso di quest’uomo è ridotto così? (foto)


Quest’uomo ha trascorso ventotto anni alla guida di un camion, esponendo il lato sinistro del suo volto ai raggi del sole.
In tono scherzoso lo scrittore Joe Carter, su Facebook, offre questo prudente consiglio:
“Proteggete la pelle facendo quello che faccio io: restate dentro casa, lasciate che l’unica luce a brillare sul vostro viso sia il bagliore dello schermo del computer.
Se si dispone di una connessione Internet, non c’è davvero alcun bisogno di andare fuori”.

L’importanza di proteggere la pelle dai raggi ultravioletti
L’esame dermatologico del lato sinistro del viso di quest’uomo di sessantanove anni, presenta questa situazione:
“E’ segnato da venticinque anni di storia di graduale ispessimento asintomatico e rughe della pelle.
L’esame fisico ha mostrato ipercheratosi con creste accentuate, più comedoni aperti, e le aree di elastosi nodulare.
L’analisi istopatologica ha mostrato un accumulo di materiale lastolitico nel derma e la formazione di milia all’interno dei follicoli piliferi vellus. I risultati sono coerenti con la sindrome di Favre-Racouchot.
Il paziente ha riferito di aver guidato per ventotto anni un camion per le consegne. I raggi ultravioletti A (UVA) attraverso il finestrino del camion, sono penetrati negli strati dell’epidermide e superiori del derma.
L’esposizione cronica ai raggi UVA può provocare ispessimento dell’epidermide e dello strato corneo, nonché la distruzione di fibre elastiche. Questo effetto di fotoinvecchiamento (dermatoeliosi) da raggi UVA  è in contrasto con la fotocarcinogenesi. Sebbene l’esposizione a raggi ultravioletti B (UVB)  è collegato ad un tasso di fotocarcinogenesi, i raggi UVA hanno anche evidenziato di poter indurre sostanziali mutazioni del DNA e tossicità diretta, che porta alla formazione del cancro della pelle.
Il paziente è stato raccomandato di proteggere la pelle con la crema solare, di fare un trattamento del fotoinvecchiamento con i retinoici topici e di sottoporsi periodicamente al monitoraggio per il cancro della pelle.

, , , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Dermatoeliosi – Perché solo il lato sinistro del viso di quest’uomo è ridotto così? (foto)

Lascia un commento