Dalla suite di Botero: Nessuno si illuda, non ci divideremo

Botero suite: Bertinotti, Prodi, Fassino e Rutelli

Fassino –  ”Nessuno si illuda, non ci divideremo e nessuno ci separerà perche’ siamo uomini e donne liberi. La nostra unita’ e’ piu’ solida, perche’ e’ fondata sulla responsabilita’ e sulla solidarieta’ umana che ci rende compagni in ogni evenienza.
Siamo pronti alla sfida, vogliamo restituire un futuro all’Italia”.
Prodi – "Abbiamo un problema etico: far dimenticare agli italiani questi 5 anni di governo nei quali le differenze sociali sono aumentate così tanto. Il governo Berlusconi non è stato delegittimato solo dalla bassa crescita e dalle leggi ad personam, ma dal non avere governato al servizio di tutti i cittadini, nell’interesse del Paese".
Dovrò mettere mano alla legge Biagi, al cuneo fiscale ed al costo del lavoro e riporterò anche il sistema elettorale al maggioritario, ma coinvolgendo tutto il Parlamento.
In politica estera dobbiamo ritornare ad una politica per rafforzare l’Europa.
Per il ritiro delle truppe dall’Iraq, è ormai chiaro a tutti che non si esporta la democrazia con le arm" e c’è oggi una gara a chi ritira prima le truppe dall’Iraq".
Bertinotti – "Ehi, voi due, ricordatevi che il simbolo di falce e martello sono segni di un linguaggio in cui c’e’ la traccia della nostra storia. Mi raccomando, non fate scherzi"!
Rutelli – Lo specchio della situazione che riflette il pensiero di tutto il centrosinistra è chiaro,  dobbiamo far tornare l’Italia a crescere. Vogliamo restituire fiducia ed entusiasmo, tutto il Centrosinistra stara’ unito e sara’ coraggiosamente riformista.
A Berlusconi consiglio di cominciare a contare i voti. Alle ultime elezioni ha perso sempre. E’ un illusionista pasticcione specialista in sondaggi fai da te".

L’Editoriale  di Eugenio Scalfari al mio post "Dalla suite di Botero", lo trovi qui

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

30 thoughts on “Dalla suite di Botero: Nessuno si illuda, non ci divideremo

  1. fassino: a me sembra ke la sinistra già sia divisa abbastanza

    prodi: il suo governo era di poko migliore

    bertinotti poko tempo fa ha detto ke la falce e il martello sono il simbolo cattivo del comunismo(falso): i gulag

    rutelli: la sinistra è tutto meno ke kiara

    begli uomini di sinistra ke abbiamo

  2. Ti consiglio di leggere, se non lo hai già fatto, l’editoriale di oggi di Scalfari su Repubblica, ma non fai più in tempo a mettere anche il suo volto sul post… buona serata NM

  3. Sei riuscito a tirar fuori un capolavoro da un quadro di Botero (che già è grande di suo e a me piace tanto!), creando un’opera nuova, che sembra “dipinta” così in partenza. I complimenti non bastano, ci vuole una razione speciale di baciotti***…

  4. mi piace Botero e mi piace questa composizione 🙂 … sarà difficile risistemare le cose dopo questo sfascio.. speriamo bene!

    Buon inizio settimana,

    Alidada

  5. Alidada anche a me piace Botero. Per lo sfascio nella stanza, quello causato da me, si rimedia subito andando a vedere una bella mostra di Botero :-), per quello causato da quelli che governano, metteremo le cose a posto con le “pulizie” di primavera :-).

    Grazia Grazie per i baciotti adiposi stile Botero :-).

  6. fantastico….c’è da dire che ora abbiamo l’esempio del pessimo e se non votiamo il grosso e dovessimo riconsegnare l’italia al nano…rendiamoci conto che o si indosseranno camice decisamente scure o si berrà olio decisamente di ricino…

  7. in questo lunedì malinconico e piovoso, le tue “iniezioni” di buon umore sono proprio indispensabili; baciotti a go go, g***

  8. Così va meglio…

    Sul televideo avevo letto: “nessuno ci dividerà” e mi era venuta subito in mente la canzone dei tre porcellini.

    Trallallerollà!

    buona settimana!

  9. Patti sei riuscito a mettere un po di ciccia anche a Fassino:)), ma che bravo che sei.

    Baciotto e felice inizio di settimana*

  10. VentodipolenteL’olio dell’ulivo è maturo, basta con quello rancido e nero prodotto dal Cavaliere. E’ ora di tornare a buoni prodotti della nostra terra 🙂
    Gardenia grazie e baciotto.
    Geo Ho notato anche io che quelli di Televideo, quando vanno di fretta, scrivono pan per focaccia :-).
    Ladritta dici a me oppure è per Botero? :-). Grazie
    FulviaQuando me lo dici tu che sei affine, impazzisco dalla gioia :-). Baciotto*
    Raffaè Bentornato, certo che ce la facciamo, stiamo qui per questo :-).
    Flor Baciotto ottimista, ho tanti ferri di cavallo da lanciare come treppiedi quando arriverà quel giorno :-).
    Damina L’ho dovuto fare perché in quell’abito ci sguazzava dentro :-).

  11. Lunedì scorso ho toccato il suolo di Arcore (sissì), ho fatto qualche rito apotropaico…per ora come unico risultato ho ottenuto la sopressione del treno che avrebbe dovuto riportarmi a casa: che sia troppo forte la maledizione che incombe su di noi?

    arghhh

  12. Annadellaporta Rutelli è vivo e vege(to)tale come la cicoria*
    Psicomante Aspettiamo la primavera e passerà anche la tristezza :-).
    Momi Accade solo quando il nano prende il treno, per fortuna che non l’hai preso :-).

  13. ventodipolente sai che mi risulta difficile capire chi è l’originale è chi è il sosia? forse si differenziano per un particolare, le lenti: a contatto per il teutonico e gli occhiali per il miope padano 🙂FrancescaV speriamo che questi ultimi anni, riusciremo a cancellarli in fretta dalla nostra memoria.
    Fulvialottiamo gomito a gomito, una bella lotta. Però non ti illudere, basta che guardi chi ci Governa e puoi vedere quanti pazzi sono avanti a noi :-).
    ThePacky meglio ridere e piangere con la sinistra che piangere solo con la destra.

  14. ho in esclusiva il progetto per i nuovi lifting di almeno un membro della casa delle libertà…tutta colpa tua pattinando…sei un incitazione alla manipolazione genetica…

    pare che al nano sia venuto in mente giocando a international dittator cluedo

Lascia un commento