Come rimuovere un turacciolo dal fondo di una bottiglia di vetro senza romperla?


Attenzione, prima di avviare il player, dall’elenco sottostante scegli una delle possibili  soluzioni

– Far cadere nella bottiglia alcune gocce d’acqua e olio, capovolgere la bottiglia e far uscire il turacciolo;

– Riempire a metà la bottiglia con acqua e sale (per creare l’ambiente mare), poi con un amo legato ad un filo di nailon agganciare il turacciolo e tirarlo fuori;

– Avviare il player per vedere la soluzione (forse è meglio)

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

8 thoughts on “Come rimuovere un turacciolo dal fondo di una bottiglia di vetro senza romperla?

  1. Se penso a quante bottiglie ho buttato con un turacciolo all’interno.

    Prof.Spalmalacqua

  2. … mah! chissà quanta aria bisogna avere nei polmoni e chissà quanta forza per tirar via il sacchetto… io spaccherei direttamente la bottiglia per recuperare il turacciolo! ; )

    ciau patti/mago! : )

  3. Due domande mi assillano:

    1) perchè dover togliere dalla bottiglia il turacciolo prima di butterli (nella giusta campana del riciclaggio)? 2) serviva il turacciolo o serviva la bottibglia? ;))

    e in fine parrà strano (anche a me)ma lo sapevo…;)))

    Avvocangelo Paola

Lascia un commento