Clamorosa protesta dei snowboarders rumeni, bloccano il traffico davanti all'Istituto Meteo, colpevole di non far cadere la neve

Gli snowboarders rumeni hanno organizzato una manifestazione e bloccato il traffico davanti all’Istituto del tempo di Bucarest, per protestare per la mancanza di neve.
La veemente contestazione si è conclusa quando il personale del servizio meteo, ha detto che la protesta era stata inoltrata in cielo …. all’autorità al di sopra di tutti".
Le località sciistiche della Romania, come gran parte del resto d’Europa, sono state colpite da una mancanza cronica di neve, con temperature elevante, che in alcune zone sono arrivate a 19 gradi.
L’appello dei snowboarders rumeni verrà esaudito a breve, il servizio meteo ha previsto la caduta di neve per la prossima settimana.
Liberamente tradotto da Ananova

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “Clamorosa protesta dei snowboarders rumeni, bloccano il traffico davanti all'Istituto Meteo, colpevole di non far cadere la neve

  1. protesto per troppe calorie alla cioccolata e alla pizza!!!!!!!!!!!

    Che fanno? le tolgono????

  2. Ciao grande amico mio :>) io credo che se continua così con questo tempo dobbiamo realmente sperare in un miracolo altrimenti questa estate ci squagliamo dal grande caldo :>) un salutone di una tranquilla giornata olive dolci.

    🙂

    L’ESPLORATORE

Lascia un commento