Chi da' fastidio su Internet va in galera

Chi posta messaggi molesti e fastidiosi sul web oppure tramite posta elettronica senza dichiarare la propria identita’ reale, incorrera’ in un reato, punito con multe pecuniarie e con la reclusione fino a due anni.
Chi ha avuto questa brillante idea, per combattere una sua guerra personale contro chi giustamente lo insulta? Scoprilo qui  e  qui.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Chi da' fastidio su Internet va in galera

  1. E io che continuo a postare le sue frasi storiche?!?

    Me le spedite le arance? anzi no, preferisco la cioccolata fondente, grazie ;DDD

Lascia un commento