Cena romantica: gaffe della cameriera al ristorante, confonde una coppia come la mamma con il suo bambino (foto)

James Lusted, ventisei anni è un nano alto 109 cm, la sua fidanzata Chloe Roberts, vent’anni è alta 170 cm, la coppia vive a Colwyn Bay nel Galles del nord, i due giovani per una serata romantica erano andati a cena al ristorante Harvester Inn a Cardiff. La cameriera dopo aver preso le ordinazioni aveva lasciato sul tavolo un libro per bambini da colorare con i pastelli. Fu solo quando sentì la voce profonda di James che si rese conto del suo errore, dopo la gaffe non ha più servito la coppia per il resto della serata.
James Lusted ha detto:
«Appena ha lasciato i pastelli e il libro per bambini da colorare, ho detto grazie. La cameriera ha sentito la mia voce, ha capito che non ero un bambino. In stato di shock ha messo subito il libro da colorare dietro la sua schiena. Io non mi sono offeso, ho visto il lato divertente della situazione».
James Lusted attore, presentatore televisivo e speaker motivazionale, e Chloe Roberts studentessa, hanno detto che non sono infastiditi dalla differenza d’altezza, stanno progettando di sposarsi nel 2016.

James Lusted con la fidanzata Chloe Roberts
James Lusted ha aggiunto:
«La vita non è stata facile, quando ero giovane, ho avuto molti interventi chirurgici, per qualche tempo sono stato vittima di bullismo a scuola. Fin dalla giovane età spesso ho pensato che nessuno avrebbe voluto sposare uno come me, un nano del Galles. Poi ho incontrato Chloe e tutto si è sistemato».
Il nanismo di James Lusted è causato da una rara condizione genetica chiamata displasia diastrofica. Entrambi i genitori sono di altezza normale. Ha partecipato due volte ai Giochi Mondiali dei Nani (è una competizione internazionale simile alle Paralimpiadi. I prossimi giochi saranno ospitati nel 2017 a Breslavia in Polonia. La sede è stata scelta dall’Internazional World Games Association il 12 gennaio, 2012). A livello nazionale ha praticato il Badminton.
Chloe Roberts sulla sua storia d’amore con James ha detto:
«Tutte le bambine sognano di avere il loro principe alto, moro, bello e affascinante. Mai nella mia vita mi sarei immaginata di stare insieme con qualcuno come James. E’ divertente quando la gente resta confusa la prima volta che ci vede. Mi è dispiaciuto per la cameriera, si sentiva molto a disagio.
Tra me e James ci può essere anche mezzo metro d’altezza di differenza, ma quando si è innamorati questi piccoli dettagli, non contano».
Il portavoce del ristorante Harvester Inn ha detto: «Non possiamo scusarci abbastanza per James e Chloe per il nostro errore fatto in buona fede».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento