Carnevale in Spagna: è vietato indossare uniformi sexy della Guardia Civil (foto)

Decolleté, rossetto e uniformi? No, quest’anno non accadrà. Il Ministero dell’Interno ha vietato a molti festaioli in tutta la Spagna, una tradizione popolare carnevalesca  quella di utilizzare l’uniforme della Guardia Civil, e le diverse varianti della familiare uniforme verde e il distintivo cappello triangolare. Ora non è più possibile.
I cittadini comuni preparano in proprio o affittano la divisa verde della Guardia Civil per indossarla durante i festeggiamenti, alcuni addirittura esagerano con il costume carnevalesco legato alla forza di polizia militare spagnola, indossato con barbe, baffi e occhiali scuri in atteggiamento macho per gli uomini e in una versione molto sexy per le ragazze (vedi foto).

Carnevale Spagna, vietate le uniformi sexy della Guardia Civil
Le caricature dei costumi della Guardia Civil spesso sono indossate da satirici nei loro spettacoli comici. Il Ministero degli Interni ha vietato a chiunque che non sia nelle forze armate, di indossare le caratteristiche uniformi verdi.
Il divieto si applica a tutti, uno dei motivi è che in questi ultimi anni, nel periodo di carnevale, molte persone fingendo di essere guardie civili compiono furti e truffano le vittime ignare.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento