Cani abbandonati

La signora S.Ony, si è disfatta del suo cane di nome Aibo. L’ha fatto per problemi di bilancio familiare, una spesa onerosa a cui non poteva più far fronte.
Sorpresa dall’accalappiacani, la signora ha detto:
"Al giorno d’oggi, si deve pensare prima ai conti e solo dopo al proprio cane. Tutti i soldi risparmiati, li investirò sulle cuccette tecnologiche, che saranno dotate di lettori dvd, camcorder e display Lcd".
Aibo, il cane abbandonato
Per adottare un vero cane, clicca qui

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

11 thoughts on “Cani abbandonati

  1. Evviva!!!!PRIMA!!!!!!Ciao dolcissimo Pat…volevo ringraziarti per il bellissimo commento che mi hai lasciato, mi ha davvero commosso, e nel mio ufficio ora c’è una cascata di stelle filanti tutte colorate…è anche grazie ad amici come te che l’arredamento della mia anima non ha più uguali!!!Un abbraccio pieno di affetto!

  2. :))) Ma quanto mi piace questo post!!! Una doppia soddisfazione:

    1) la fine dell’assurdo cane robot;

    2) l’invito ad adottare un cane vero.

    Che bello! Grazie, Patt! Quanti baciotti ti meriti per questo?

    Tanti, tanti, tanti…

  3. Mezzaluna sono io che devo ringraziare te per il bel post che hai scritto. Un invito ad accettare anche le cose che non piacciono, perché quelle belle arriveranno sicuramente. Baciotto*
    ladritta per me siete persone speciali, ammirevoli, baciotto grande per te*
    Grazia come si fa a spendere tanti yen per comprare qualche cosa che simula un cane e non cercare e dare l’affetto a un cane vero. Sono contento che la Sony ha finito di fabbricare questi cani finti. Baciotto*
    Flor baciotto e grazie.

  4. non ho il permesso di cliccare sull’ultimo link, quello dell’adozione. proibizione assoluta di chi-sai-tu…

  5. Ilfastidio ero al corrente della notizia, sono andato a cercarla (la proprietaria), per vederla mangiare i biscotti per i cani. Ha detto che lei mangia i biscotti per i cani e se li mangia lei, a maggior ragione possono essere mangiati dai bambini africani.

    Vergognoso il suo aiuto, hanno vomitato anche i suoi cani.

  6. I miei bobi sono indignati. E vorrebbero che io portassi a casa altri amici 4zzzampe IN CARNE ED OSSA con cui giocare. Io pure ne adotterei ancora…

Lascia un commento