Call center Forza Italia, ecco il software per gestire gli insulti

Forza Italia si è attrezzato. Da oggi il diritto di esprimere un dissenso, da parte dei non simpatizzanti, viene tutelato da un software in grado di calcolare il livello di rabbia di chi parla al telefono. E’ la rivoluzionaria invenzione della società israeliana Nice Systems per aiutare i call center di Forza Italia nella gestione dei non simpatizzanti che esprimono il loro dissenso e la loro opinione.
Sostanzialmente il programma è in grado di verificare dal tono di voce il livello di rabbia. Nel caso in cui lo stato umorale sia del tutto ingestibile e venga messa in discussione la fiducia del non simpatizzante sui programmi fallimentari di Forza Italia, il software smista la chiamata a un livello superiore (risponderà direttamente Emilio Fede che metterà in scaletta tutte le lamentele per renderle pubbliche nel suo TG quotidiano).
Ma come fa il programma a riconoscere e calcolare la rabbia del non simpatizzante? Semplice, si serve di una banca dati nella quale viene inserito un vocabolario degli insulti (database fornito dalla Lega, curato da Bossi e Borghezio in persona). Mentre la macchina seleziona il tipo di insulto che il non simpatizzante rivolge all’Organizzazione di Forza Italia, un’altra funzione del programma misura il tono di voce quantificando il grado di alterazione e lo inoltra direttamente nell’auricolare di Silvio, che potrà aggiornare e manipolare in tempo reale i risultati per i suoi sondaggi.
Notizie correlate:  per la "Tutela per chi esprime dissenso a Forza Italia", clicca qui.
Per il funzionamento del software per gestire gli insulti, clicca qui.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Call center Forza Italia, ecco il software per gestire gli insulti

  1. interessante…

    la casa delle libertà:

    liberi insulti

    e se non bastano…

    libere armi.

  2. Voglio un software che spenga automaticamente la tv quando appare Silvio Berlusconi………

    mmmmmmmm Ripensandoci forse è meglio se la tengo spenta.. è ovunque….

  3. Geo il nanetto ha cercato di accontentare i suoi alleati: la Lega con le pistole e la depenalizzazione degli insulti e AN con il maxiemendamento contro la droga che poi sarà solo per colpire chi si fuma una canna e non colpire chi ad alto livello traffica con la droga.
    ThePacky non basta Berlusconi che appare in ogni luogo, adesso anche i suoi zerbini che lavorano per le sue televisioni, hanno iniziato a fare propaganda per lui.
    MammadiFulvia eppure è così, questo accade solo in Italia e sinceramente mi sento schifato da tutto quello che sta accadendo.

  4. A parte il simpatico software, adesso silvio, per capire il grado di inkazzatura, avrà anche a disposizione tutti i suoi volontari, che andranno in giro per l’Italia a redimere i peccatori comunisti

  5. FrancescoDB non penso che passeranno da me, fuori casa, ho messo una gigantografia del mio header; se vogliono farsi una bella doccia, lieto di accontentarli :-).

  6. cosa accade solo in Italia? che 83 Comuni su 92 in Provincia di Napoli, quasi tutti guidati dal Centrosinistra, vengano sciolti o siano sotto indagine per Camorra, e la grande stampa non dica niente?

    Se ti riferisci a questo hai perfettamente ragione, è una vergogna questa Sinistra organicamente collusa con la Camorra….

  7. Camelot informati bene, se ti riferisci ai comuni in provincia di Napoli, governare in quel territorio è impossibile, puoi essere di destra o di sinistra ma lì i referenti sono solo quelli della Camorra e lo sai meglio di me che quello che hai riportato nel commento non è nei termini in cui lo vuoi evidenziare. Naturalmente non escludo qualche mela marcia che puoi trovare in qualsiasi coalizione politica, e in qualsiasi regione, ma il discorso che fai tu sulla “Sinistra organicamente collusa con la Camorra….” non sta né in cielo, né in terra ma solo nella mente di chi cerca a sinistra tutto quello che la destra ha fatto e fa abitualmente nelle regioni meridionali.

    Mi chiedo, possibile che i giornali nazionali, come dici tu e specialmente quelli di destra – come dico io -, non si sono attaccati alle tue menate? ciao*

  8. sulla “camorra&comuni” è solo una menata di un senatore anino ..tale Florino .. negli anni 70 era un mazziere della famigerata sezione Berta ora si è convertito alla legalità a senso unico…

  9. Raffaè come hai letto nel mio commento, ho immaginato la menata. Ti ringrazio per la precisazione.

Lascia un commento