Calciopoli: forse domani le prime cessioni della Juventus, addio a Cannavaro, Zambrotta ed Emerson

La sentenza di calciopoli non è ancora definitiva, ma la Juventus non sembra nutrire grandi speranze e da domani inizierà a cedere i giocatori più importanti della rosa. L’interlocutore privilegiato dei bianconeri è il Real Madrid. Nella mattinata di domani, Mijatovic e Baldini da una parte, Cobolli Gigli e Secco dall’altra si incontreranno a Torino per chiudere le cessioni di Cannavaro, Zambrotta ed Emerson. Secondo il quotidiano spagnolo "As", la trattativa e ben avviata e la sua conclusione è solo questione di ore. Per la cessione del trio, infatti, ci sarebbe solo da limare la differenza tra i 40 milioni richiesti dalla Juve, e i 30 a 35 offerti dai merengue.(Spr)

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Calciopoli: forse domani le prime cessioni della Juventus, addio a Cannavaro, Zambrotta ed Emerson

Lascia un commento