Briatore e Marina Berlusconi, sono loro i più desiderati e invidiati dagli italiani

Se gli italiani potessero scegliere chi essere, piuttosto che un calciatore preferirebbero diventare manager di successo circondati da donne bellissime come Flavio Briatore. Per le donne ,invece, meglio essere Marina Berlusconi che Monica Bellucci. A svelare i desideri segreti degli italiani è un’indagine commissionata dalla Motta in occasione della promozione "I sogni degli italiani".
Il quadro che esce dalle risposte dei 508 intervisti, fra i 14 e i 45 anni e contattati a giugno, descrive il maschio italico più proiettato verso la bella vita, aspirazione rappresentata da un’icona come Briatore, mentre le donne propendono per la carriera, rappresentata dalla primogenita di Silvio Berlusconi, attuale presidente di Fininvest e Mondadori.
Il 33,8% degli intervistati ammette però che non è pronto a fare rinunce per realizzare i propri desideri, mentre solo l’8,1% è pronto a ogni sacrificio. E allora, dovendo scegliere, meglio essere un manager di successo che un personaggio famoso. Secondo la ricerca, il 21,6% degli uomini vorrebbe essere Flavio Briatore. E se dovessero scegliere uno sportivo, allora preferirebbero Valentino Rossi (19,4%) che in questa classifica supera di poco Fiorello (14,6%). Soltanto quarto il primo fra i calciatori, Francesco Totti (13,5%), seguito con il 13,1% da Raul Bova.
Simili i risultati fra le donne. Il 25,8% vorrebbe essere una manager di successo come Marina Berlusconi, mentre il 20,2% preferirebbe diventare un’attrice famosa e bellissima come Monica Bellucci. Al terzo posto si presenta Luciana Littizzetto con il 15% dei voti, seguita da Laura Pausini (14%) e Alessia Marcuzzi (9,7%).
Per il resto i desideri degli italiani tradiscono, più che altro, la voglia di restare coi piedi per terra. Più della metà (54,7%) prima di tutto desidera una casa. E con questo si intende un bell’appartamento in una zona carina della propria città (39,9%) piuttosto che una villa su un’isola esotica (che è stata scelta dal 16,5%) o un punto d’appoggio a Parigi, Londra o un’altra capitale straniera (9,7%).
Al secondo posto fra i sogni degli italiani si classificano i viaggi. E se qui le mete esotiche sono le più gettonale (32,9%) sono tanti comunque gli intervistati che vorrebbero più semplicemente una crociera (19%), un viaggio in Europa (17,3%) o semplicemente un soggiorno in una beauty farm (13%), battuto di poco dai safari (15%).
Dopo casa e vacanze il terzo desiderio del Belpaese è una automobile (9,2%), gettonato soprattutto fra chi ha meno di 25 anni e da chi vive al Nord. Ma anche se quasi la metà (il 49,6%) vorrebbe una macchina sportiva come una Ferrari o una Porsche, quasi il 30% si accontenterebbe di qualcosa di più piccolo, inclusa un’ utilitaria (15,2%). E anzi al 32,8% basterebbe una moto o un motorino.
Fra i sogni da realizzare, trovano però posto anche animali (2,1%), soprattutto cani (62,2% contro il 27,2% di chi vorrebbe un gatto), e a pari merito gli oggetti hi-tech per la casa (più della metà sceglierebbe un computer potente, mentre l’11,3% vorrebbe un impianto hi-fi).
Scopo dei sogni sembra quindi quello di avere più sicurezza economica (39,1%) e semplicemente migliorare il tenore di vita senza però rivoluzionarla (31,5%). Dal punto di vista dei freni alla realizzazione delle proprie aspirazioni, l’ostacolo maggiore sembrano essere i genitori (31,8%), il partner (28,2%) e, a sorpresa, più spesso gli amici (8,4%) che la tanto vituperata suocera (2,3%).
Fonte:Tiscali

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Briatore e Marina Berlusconi, sono loro i più desiderati e invidiati dagli italiani

Lascia un commento