Bizzarri rituali – Perché questi devoti si fanno rompere una noce di cocco in testa? (video)

Il bizzarro rituale si svolge nel Tempio Mahalaxmi di Karur, nello Stato Tamil Nadu in India. I devoti, per compiacere la dea della ricchezza Laxmi e ringraziarla per aver esaudito le loro preghiere, si fanno rompere in testa la noce di cocco.

Periyasamy, sommo cerimoniere, è quasi in trance mentre spacca con vigore e velocità le noci di cocco sulla testa dei devoti. I pezzi di cocco in frantumi, sono distribuiti ai devoti come dono di grazia.
Ilavarasan, è un commerciante, dice:
“Da quando l’ho fatto l’anno scorso, la mia attività va bene, i miei genitori godono di buona salute”.
Subramaniam, spiega:
“E’ come un brivido che passa lungo la schiena! Personalmente, posso solo sentire la noce di cocco toccare la mia testa. Nessun dolore. E’ il potere della dea”.
La Commissione per i diritti umani aveva fatto appello alle autorità del tempio, chiedendo di far appoggiare la noce di cocco sulla testa dei devoti e poi spaccarla a terra. Le autorità, teste dure, non hanno voluto modificare il rito, hanno solo imposto l’età minima di diciotto anni per i devoti pronti a farsi spaccare la noce di cocco sulla testa.
La bizzarra cerimonia, secondo il National Geographic, ha un riferimento legato al periodo coloniale. Due giornalisti locali, hanno detto:
“Gli inglesi, contro la volontà degli abitanti del villaggio, volevano costruire una linea ferroviaria. Lungo il tracciato, sotto terra, trovarono grosse pietre, proprio come noci di cocco. Sarcasticamente dissero agli abitanti del villaggio che il tracciato ferroviario poteva essere modificato solo nel caso che qualcuno fosse stato in grado di rompere quelle pietre con la propria testa. Gli abitanti del villaggio riuscirono nell’impresa e la linea ferroviaria fu spostata.
I più anziani raccontano che da allora presso il Tempio, gli abitanti continuano a rompere quelle pietre, sostituite con noci di cocco. Il rituale attira migliaia di persone.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento