Berlusconi: Sondaggio imbarazzante, – 72% confermato dal conteggio di Bruno Vespa

L’anziano presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si è recato a Teramo per una verifica sul sondaggio del numero dei suoi capelli. 

Sondaggio imbarazzante 72%
Clicca sulla pagina del giornale per vedere in dettaglio il sondaggio imbarazzante

Ha scelto l’Abruzzo perché si dice convinto che può essere un laboratorio tricologico politico del Pdl in Italia, buono per fare sondaggi e conteggi capillari.
“Sono qui, per farmi contare i capelli dal barbiere Vespa: considero questo conteggio importante anche a livello nazionale.

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

9 thoughts on “Berlusconi: Sondaggio imbarazzante, – 72% confermato dal conteggio di Bruno Vespa

  1. IN POLITICA , come in amore, ogni mezzo è lecito per raggiungere lo scopo,e non vorrei che la diatriba fra SB eFINI, sia unaltra diavoleria , usata per ingannare per l’ennesima volta il popolo, creando false speranze. SB per raggiungere il suo torbido scopo, che lo metta al riparo con la GIUSTIZIA, una ne fa e cento ne pensano, ora mai dopo 62 anni di mala politica, e da quando hanno fatto entrare in politica SB sono stati catastrofici. Hanno vaccinato spero! Le persone che usano il proprio cervello, per valutare i danni creati da tutta la classe dirigente, che servendosi della politica,ha prosperato ha danno di tutto il popolo, comprando tutto il comprabile , creandosi alleati anche fra chi rappresentava gli interessi del popolo, basti guardare lo schema gerarchico, creato per dividere il popolo dei lavoratori, cominciando da i SALARI disuguali fra le diverse categorie di appartenenza, e le PENSIONI. Creando spaccature fra lavoratori, perchè quando si acquista il necessario per vivere, i prezzi sono per tutti , compresi i ceti dominanti uguali , favorendo sempre chi guadagna di più, per tutto questo dobbiamo ringraziare, i rappresentanti sindacali delle varie categorie, al servizio dei potenti non certo dei lavoratori. Vi siete mai domandati, perche i lavoratori quando c’è uno sciopero di categoria, non vengono sostenuti dalle altre categorie , non vengono sostenuti , perché non sono ancora arrivati ha capire l’inganno, vi porto un esempio elementare, pensate al mondo del lavoro, come se fosse una grande catena fatta di grossi anelli , ora tirate le due estremita, troverete una forte resistenza prima che gli anelli cedano , ma provate ad intaccare gli anelli con un seghetto, e tirate di nuovo la catena, come d’incanto cederà . è ciò che questi individui hanno fatto, sin quando il popolo ascolterà tutte le novelline come fossimo ancora bambini, questi signori prospereranno , chiunque c i sia al governo , ma quando il popolo capirà che l’unione fa la forza, allora non solo cambiera la musica ma anche i suonatori. Svegliatevi il mondo appartiene ha tutti, non solo ha quell’uno per cento che ci schiavizza ,facendoci fare guerre, per difendere i loro interessi ,e chimandoci ha ripianare i loro errori per cupidigia in tempo di PACE se cosi si puo chiamare. VITTORIO

  2. in questi giorni berlusconi ha detto di non comprare i giornali perche' scrivono bugie,,io personalmente credo abbastanza ai giornali e mi domando come mai se i giornali scrivono bugie lui ha diversi giornali e molte tv…ma che li ha comprati solo per raccontare bugie agli italiani ?,,,di regola le bugie hanno le gambe corte e allora tutto e' chiaro…jorn

  3. Tanto voi compagni ormai potete contare su quattro poveri rottami comunisti., al massimo il 25%
    Di imbarazzante c'è solo la vostra incapacità a capire che non contate più niente politicamente, avete dato mandato allo zappatore analfabeta di gestire l'opposizione, siete contestati giustamente dalle nuove leve che ne hanno abbastanza delle solite frasi del 68 pronunciate da vecchie zitelle, barricaderi falliti e capipopolo senza popolo che di 68 hann solo gli anni. Ben vengano le nuove leve da Firenze e dalla Puglia, altro che primarie…nugn
    Bravi, il  MIgliore si rivolterebbe nella tomba per i risultati ottenuti

  4. Si vede proprio che quelli di sx non hanno niente da fare, solo protestare in modo volgare, irridente, maleducato e offensivo di qualsiasi dignità. Ma perchè non provate a ragionare senza offendere chissà che in qualche punto non possiamo trovarci d'accordo, perchè il confronto per quanto duro ma leale, è alla base di qualsiasi costruzione, Se continuate in questo modo, date fastidio a tutte quelle persone di buon senso anche di sx che proprio non sopportano le vostre esternazioni.

  5. Io sono di sinistra e non lascio questo commento per insultare. Leggo invece che qualcuno ce l'ha con i "rottami comunisti" e gli zappatori. Mi domando: ancora con questi comunisti? Ma possibile che gli elettori della destra vedano comunisti dappertutto? Giudici brigatisti, candidati sindaci terroristi, centri sociali eversivi. E poi la droga, gli zingari, i clandestini.. Questa campagna del terrore ha fatto perdere le elezioni ai partiti di governo e certamente darà loro il colpo di grazia ai ballottaggi. Ed era ora, visto che i due partiti di governo sono quanto di più estremista e retrogrado si possa trovare nella politica di tutto il mondo. Il vento cambia, e qualcuno resta fermo ad inveire contro i fantasmi ed i mulini a vento comunisti.  

  6. Ma vogliamo renderci conto che il paese va allo sfascio e qui si pensa a mandare avanti le "belle signorine" che sculettano a destra e a manca?.Ma dove è finita la meritocrazia? l'Italia ha fame, basta parlare di leggi che tutelano uno, e uno solo.Se c'è qualcuno che ha incentrato la campagna elettorale sulla volgarità è la Moratti inventando fandonie su Pisapia.E' inutile adesso stanno cercando di fare ogni cosa per raccattare voti…e certo leva pure l'eco-pass. Perchè non ci ha pensato prima del ballottaggio? e vogliamo parlare dello scandalo delle consulenze esterne al comune di Milano pagate centinaia di migliaia di euro?E vogliamo parlare degli stipendi..e delle pensioni che avranno le starlette incompetenti del nostro parlamento? E chi li paga questi soldi????
    Italia..SVEGLIATI…vogliono levarti la cultura..la scuola…loro FEUDATARI.. E NOI SERVI DELLA GLEBA..da sempre si sa chi non ha cultura…abbozza e sta sotto.Io penso solo ai miei amici stranieri che mi sfottono parlando di bandane…e bunga bunga…ITALIA…COME LAZZARO..ALZATI E CAMMINA..SPERANZA A QUESTI GIOVANI E FUTURO AL NOSTRO PAESE.
    QUELLI CHE CI GOVERNANO ORA…A CASA!!!!!

  7. meno male che non tutti quelli che scrivono su questo blog sono oligofrenici. complimenti al blog, anche se l'argomento di artenza e' da ridere. se e' per ridere ridiamo. ma l politica e' un'altra cosa.
    evidentmente a sinistra si fa la politica della risata.

  8. Ma non fatemi ridere !  Destra  Sinistra tutti fanno gli affaracci suoi e non glie ne frega niente dei nostri problemi, LAVORO PER I GIOVANI STIPENDI DA FAME PENSIONI OFFENSIVE PER CHI HA LAVORATO UNA VITA  SANITA' MENO TASSE !!!!!!!!!!!!! Questo aveva promesso Berlusconi ,è dal 94 che promette  sogni nel frattempo noi italiani stiamo diventando dei poveracci e lui sempre più ricco ,ha fallito DEVE ANDARE A CASA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma il dilemma è ? chi potrà governare un paese ormai allo sbando?

  9. Chi critica la sx non ha capito un cavolo, perchè qui non è più una questione di appartenenza politica, i partiti hanno cambiato tutti il nome, ma sono solo dei riciclati. Perchè anche il Presidente Napolitano è contento che la nuova finanziaria sia approvata entro venerdì? E' solo perchè non ci sono tagli alla cosiddetta Casta e si continuano a tutelare i privilegi del popolo benestante. I sindacati ne fanno parte e ancora i lavoratori si sentono rappresentati da persone che guadagnano quasi quanto un parlamentare e quando fanno gli accordi con i governi si accontentano prima di ricevere un tornaconto per poi far distribuire le briciole a quelli che sudano per arrivare a fine mese.
    Le persone devono svegliarsi e cacciar via tutta questa gente che ha impoverito l'Italia e cercare di essere più intelligenti e boicottare le aziende che si spostano all'estero per pagare di meno i lavoratori ( e le tasse) e poi cercare di far diventare le proprie famiglie più consapevoli, perchè la cosiddetta globalizzazione è stato un fallimento e ci porterà ad una catastrofe. Potrei aggiungere dell'altro, ma sono stanco di vedere tanta ottusità.

Lascia un commento