Berlusconi è sempre lui, un Catzillo, mascherato da coglione

Chi vota a sinistra è un coglione. Non l’ha detto un militante neofascista durante un raduno di nostalgici dei "tempi del nonno" e neanche il cliente ubriaco di un bar di periferia durante una discussione politica troppo accesa. Questa perla – probabilmente l’ultima della legislatura, ma l’ultima di una lunghissima serie – ce l’ha regalata il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
"Ho troppa stima dell’intelligenza degli italiani per pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che possano votare a sinistra e quindi contro i propri interessi", ha sentenziato di fronte alla platea di Confcommercio.  
Dichiarazioni che – ovviamente – hanno fatto insorgere le opposizioni: "Berlusconi si conferma un uomo rozzo e volgare – si legge in una nota del coordinamento dell’Ulivo – con le sue parole ignobili e violente Berlusconi getta finalmente la maschera dimostrando di essere quello che è: uno squadrista mediatico privo di rispetto per la democrazia, per le istituzioni e per gli italiani".
Fa invece quadrato intorno al Cavaliere il partito di Forza Italia: "Ha perfettamente ragione Silvio Berlusconi, che ha usato un linguaggio colorito e volgare, ma efficace, rivolgendosi agli elettori moderati, non certo a quelli di sinistra – ha spiegato Pietro Testoni – quei moderati che votassero a sinistra o che non andassero a votare sarebbero dei coglioni, cioè degli autolesionisti, perché andrebbero contro i loro interessi".
Ma, meno di un’ora dopo è proprio Berlusconi a fare un piccolo passo indietro. La sua frase, ha spiegato, è stata detta "ironicamente e con il sorriso sulle labbra". [Centomovimenti] 
Il video del Catzillo coglione.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

16 thoughts on “Berlusconi è sempre lui, un Catzillo, mascherato da coglione

  1. Ciao,

    Ho trovato il tuo blog nell’indice di Splinder ed ho immaginato che tu potessi essere interessato a quanto sto facendo con alcuni amici.

    Abbiamo fatto un post sulla storia di come Berlusconi ha comprato Arcore (mi sono informato sulla veridicità dei fatti).

    Sarebbe bello se in questi giorni tutti i blogger che si vogliono togliere dalle scatole il nano pelato, pubblicassero la storia sul proprio blog, nel tentativo di diffondere una delle tante viscidezze di cui Berlusconi è stato protagonista.

    Il post non va citato, andrebbe copiato ed incollato sul proprio blog, senza citare il mio blog o quello d’origine.

    Una volta fatto dovresti coinvolgere quanta più gente puoi e cancellare questo commento.

    Ti saluto ricordandoti che riuscire a coinvolgere tanta gente non è difficile e sarebbe forse un caso forse unico che centinaia di blog postano lo stesso articolo di denuncia.

  2. Se ti interessa puoi visitare:sonouncoglione.splinder.com Da questa mattina ha più di 20000 visite.Ciao

  3. Il virgolettato esatto sarebbe un altro però: “Ho troppa stima per l’intelligenza degli italiani per pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che possano votare contro il proprio interesse”.

    “a sinistra e quindi” ce l’hai aggiunto tu.

    Basta andare sul sito di Repubblica per il video.

    Non voto a destra, ma le cose manipolate non mi piacciono.

  4. certo che i destri negano l’evidenza “Ho troppa stima per l’intelligenza degli italiani per pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che possano votare contro il proprio interesse”.

    allora chi sarebbero e cosa voterebbero …

    le liste in ballo sono due

    ma pe piacere

  5. Non estrapoliamo la frase dal contesto, please.

    Un contesto in cui il cavaliere ha chiarito che parlava degli elettori di sinistra.

  6. coglioni si nasce….oppure si diventa (dopo aver corrotto giudici, fondato televisioni ed essere diventato presidente del consiglio)

  7. FELICE DI ESSERE UN COGLIONE….MA CON TANTA TANTA DIGNITA’PIU’ DEL CAVALIER SILVIO ANTENNA!!!!

  8. MorfeoSogno, qui manipolo spesso e volentieri, altrimenti mi annoio quando non rido. In questo specifico caso non ho manipolato niente (forse è la prima volta), ho riportato integralmente l’articolo pubblicato. La frase che mi hai contestato (manipolata), la puoi leggere nel sito Centomovimenti (vedi link), da dove ho prelevato l’articolo. Per quanto mi riguarda, il titolo “Berlusconi è sempre lui, un Catzillo, mascherato da coglione” e la gif sono più che sufficienti per appagarmi.

    Hai sottolineato che non voti a destra per beccarti anche tu del coglione? era meglio che non lo sottolineavi :-). Comunque grazie per il commento, ciao*

  9. L’ho letto qui ed ho detto tu…

    Ma era per dire che la frase originale era un’altra.

    Ho detto che non voto a destra perché se no sembra che lo difenda per simpatia politica.

    In realtà mi piace solo che non si distorcano le cose a proprio uso e consumo.

    Tipo un giovanardi che dice che gli Olandesi sono nazisti per esempio.

  10. ciao, patt; il template del mio blog sembra aver perso la “cornice” iniziale, saresti così gentile da dare un’occhiata? baciotti molti e sempre grati, g***

  11. Lui è famoso per fare passi indietro: spero che il prossimo lo faccia sul bordo di un burrone.

  12. Io invece credo che il 9 aprile gli italiani saranno molto intelligenti: se lo leveranno dai coglioni!

  13. Voglio consigliare a tutti coloro che passano di firmare questa petizione:

    Coglioni o Orgoglioni???

    Ps: Patty, vorrei tanto che tu mi aiutassi a scaricare il logo di questa petizione… io sono la solita handicappata! ^_^

Lascia un commento