Bella pagina su Facebook, sindaco donna offre il suo rene dopo l'appello di un uomo in lista tra i suoi 1.600 contatti

Nice page on Facebook,female mayor offers his kidney after read appeal by a man in its 1600 list of contacts


April Capone Almon, mayor of East Haven, Almon has more than 1,600 Facebook friends, but as she waded through her friends’ status updates, she discovered that one of them needed something quite urgently: a kidney.
April Capone Almon, said: "I sent him a private message and just said, ‘Hey, I’ll try. I’ll get tested. I really felt from the very beginning that I was going to be a match and a donor. I don’t know why, but I just knew it."
44-year-old Sanchez only confessed to his urgent need on Facebook because his doctor suggested the social network might be a reasonable hope, and when he received Almon’s private note, he wasn’t exactly convinced it was real.
On April 8, doctors removed Almon’s kidney and gave it to Sanchez Both are reportedly doing just fine.
"I don’t want people to see this as something larger than life,"Almon told the AP, "There’s nothing special about me. Anybody can try to do this, and if it’s meant to be, you’ll be a match and a donor and you can really help someone."



_______________
Italian version

Bella pagina su Facebook, sindaco donna offre il suo rene dopo l’appello di un uomo, poco più di un estraneo, in lista tra i suoi 1.600 contatti

Carlos Sanchez ha ricevuto in dono un rene da Almon, trentacinque anni, sindaco di East Haven, Connecticut.
Capone Almon April (preferisco chiamarla l’angelo di Facebook), si era offerta di sottoporsi al test di compatibilità per il trapianto di rene, dopo l’appello di Carlos Sanchez, poco più di un estraneo tra i suoi 1.600 contatti su Facebook. L’uomo aveva scritto sulla sua pagina di Facebook di non aver trovato tra i suoi familiari e amici, nessun donatore compatibile per un trapianto di rene.
Sanchez, quarantaquattro anni, diabetico con grave insufficienza renale, non aveva molto tempo per aspettare. Consigliato dal suo medico, aveva inviato l’appello su Facebook, certamente non sperava di trovare un donatore in questo modo.
L’angelo di Facebook è stata la prima persona a rispondere:
"Ho mandato un messaggio privato per dirgli che mi sarei sottoposta al test di compatibilità per il trapianto di rene. Sentivo dall’inizio che sarei stata la persona idonea per la donazione".
Carlos Sanchez, racconta:
"Pensavo che stesse scherzando, possibile che il sindaco di East Haven mi offre il suo rene? Lei mi rispose nuovamente per dirmi di essere una persona seria. Era già in attesa di sottoporsi a tutti gli esami per la donazione. Io, per non illudermi, cercavo di non spingere troppo in alto le mie speranze, poi ho iniziato a prendere fiducia sulla possibilità di un trapianto".
L’angelo di Facebook, all’epoca era in corsa per un secondo mandato come sindaco, ha vinto le elezioni, mantenendo il segreto sulla donazione del rene.
L’8 aprile la semplice amicizia virtuale tra l’angelo di Facebook e Carlos Sanchez, è stata vincolata in un duraturo legame quando i medici del Yale-New Haven Hospital, hanno tolto il rene sinistro di Capone Almon April (l’angelo di Facebook), per trapiantarlo a Carlos Sanchez.
I due sono stati dimessi dall’ospedale in meno di una settimana. L’angelo di Facebook con la sua assicurazione, ha pagato per i due interventi chirurgici. E’ tornata al lavoro a East Haven, la città di trentamila abitanti che l’ha rieletta sindaco.
L’angelo di Facebook, ha detto:
"Ogni giorno incontro gente che mi chiede se sono preoccupata per il mio unico rene. Rispondo di essere tranquilla, soprattutto dopo i numerosi controlli che ho sostenuto per il trapianto.
Non c’è niente di speciale in me. Non voglio che la gente pensi che abbia fatto qualcosa d’eccezionale. Chiunque può farlo se è destinato a essere un donatore e può davvero aiutare qualcuno. 
Quasi tutti dicono la stessa cosa: "Non so se l’avrei fatto se non fosse stato un mio parente".
Io rispondo che quando ho scoperto di essere compatibile al trapianto, sono stata davvero felice ed entusiasta per quello che ho fatto".

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento