Bambini invitati in canile a leggere i libri per i cani in attesa di adozione (video)

Un rifugio per animali ha lanciato un programma educativo, invita i bambini a leggere per i cani in attesa di adozione. Humane Society of Missouri ha detto che il programma oltre a migliorare nei bambini la capacità di lettura a voce alta, aiuta i cani a sentirsi più a loro agio con i potenziali adottanti che si avvicinano al loro spazio.
I bambini di età compresa tra i sei e quindici anni, possono iscriversi al programma online, dopo di che sono addestrati a conoscere il linguaggio del corpo di un cane, in modo che possano valutare se sono stressati o timidi.

I giovani volontari in canile sono quindi incoraggiati a sedersi di fronte al cane e leggere un libro ad alta voce, un semplice gesto che può portare lontano. Jo Klepacki direttore del programma ha detto:
«Per vedere l’effetto positivo che potrebbe avere su di loro, vogliamo aiutare i nostri cani timidi e timorosi senza forzare l’interazione fisica. Idealmente quel cane timido e timoroso invece di nascondersi e rannicchiarsi nel suo spazio si avvicinerà ai bambini, in questo modo avrebbe più probabilità di farsi notare ed essere adottato.
Il bambino dopo aver completato il programma di formazione di dieci ore, imparerà a lavorare con gli animali, in qualsiasi momento potrà tornare con i genitori per sedersi e leggere ai cani. E’ importante incoraggiare i bambini a sviluppare l’empatia con gli animali, questo li aiuterà nella vita a connettersi meglio con le persone».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento