Autobus senza conducente sono già in circolazione a San Sebastián in Spagna (video)

Il primo impiego in Spagna di tre bus navetta elettrici senza conducente ha avuto luogo a San Sebastián (capoluogo della provincia di Guipúzcoa), ha trasportato i promotori dell’iniziativa e numerosi giornalisti, come si può vedere nel video.

Gli autobus alla velocità media di dodici chilometri l’ora ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle ore 07.30 alle ore 19.30, percorrono un tragitto di  dieci chilometri con dieci fermate all’interno del Parco Tecnologico di Sebastián, continueranno a circolare nei prossimi tre mesi, nell’ambito di un progetto pilota europeo, che è già stato testato “con successo” da più di 100.000 utenti in altre sei città: Oristano (Italia), Losanna (Svizzera), La Rochelle e Sophia Antipolis (Francia), Trikala (Grecia) e Vantaa (Finlandia).
San Sebastián, in particolare il suo Parco Scientifico e Tecnologico di Miramón, è stato scelto dalla Commissione europea come un test di questi veicoli circolanti senza conducente (a bordo hanno sempre un operatore che informa gli utenti e può intervenire in caso di emergenza).
Il bus navetta senza conducente collegato a un centro di controllo è realizzato dalla francese Robosoft è lungo 5 metri e largo 1 metro e mezzo. Può trasportare più di 10 passeggeri (11 passeggeri incluso un disabile). Viaggia a 20 km/h su un percorso prestabilito di quasi 2 km e mezzo di strada pianeggiante. E’ dotato di tecnologie ad alta precisione e sistemi di sicurezza per garantire una guida sicura nell’ambiente.
L’ambizioso programma di mobilità sostenibile per il trasporto pubblico fa parte del progetto europeo CityMobil2, il cui scopo è di far avanzare l’integrazione dei veicoli automatici nel circuito urbano e in un ambiente reale.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →