Attenzione al Body Scanner, non rispetta la privacy, basta un click per vedere spettacoli di corpi nudi in Full Color (foto)

I Body Scanner, a breve anche in Italia (il Presidente Obama ha autorizzato l’utilizzo negli aeroporti americani a un costo di oltre un miliardo di dollari), non solo producono immagini dettagliate dei genitali, con un semplice click di un programma di grafica mostrano i corpi a colori completamente nudi.
La denuncia spiega che invertire il colore dell’immagine del Body Scanner è un processo semplicissimo, un gioco da ragazzi, non serve essere un esperto grafico, basta utilizzare un software come Photoshop o la maggior parte dei software di editing delle immagini e, il gioco è fatto.
Le immagini prodotte dai “body scanner”non impedisce la visione di una quasi perfetta replica di un corpo nudo in full color.
Il personale preposto ai controlli aeroportuali (non esclusi i depravati che non si faranno sfuggire l’occasione), avrà accesso a moltissime immagini ad alta definizione. E’ evidente che i body scanner incidono notevolmente sulla privacy delle persone.
In Inghilterra le immagini di questo tipo già infrangono le leggi sulla pornografia.
Il tentativo delle autorità di minimizzare il problema privacy con l’assicurazione che l’immagine che si vede con il body scanner mostra solo “fantasmi” o “scheletri”, è stato smentito (vedi immagini) dall’utilizzo di photoshop e programmi simili e, qualche giorno prima dalla  denuncia di un giornalista del Guardian di Londra (presente ai controlli con il body scanner), ha riferito che i dispositivi utilizzati per i controlli stranamente rendono visibili i genitali.
Il consulente di sicurezza Hans-Detlef Dau, rappresentante di una società che vende gli scanner, ha ammesso che le macchine (alla faccia della privacy) “mostrano piercing genitali, cateteri e la forma dei seni e peni”.
_________
La situazione attuale sulle misure di sicurezza da adottare negli aeroporti per firtrare terroristi all’imbarco,  non offre alternative. Per dovere d’informazione, chi per questioni di privacy  è contrario aIl’utilizzo del body scanner, deve sapere che recentemente un terrorista per compiere un attentato contro un principe saudita, si è fatto esplodere un candelotto (non rilevato dai normali metal detector), introdotto nel suo ano.

 

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento