Attenzione al ban, Google Adsense ha detto NO per Iframe

Google Product, da alcuni giorni, ha aggiornato le politiche del programma di Google Adsense. L'aggiornamento, passato sotto silenzio, è stato fatto il 27 maggio 2011

Iframe Google AdSenseLa maggior parte dei publisher Google AdSense, non sono a conoscenza di questa novità perché molti editori, raramente, leggono gli aggiornamenti. Notano  qualche problema, quando i loro account sono stati disattivati.
Google, in sostanza,ha apportato un gran cambiamento. Gli editori in conformità al nuovo aggiornamento, non sono autorizzati ad inserire annunci Google in un iframe.
Secondo questa modifica (evidenziata in grassetto):
Il codice AdSense, il funzionamento standard, il targeting o la pubblicazione degli annunci non devono essere modificati in alcun modo, fatta eccezione per quanto esplicitamente consentito da Google. Ad esempio, i clic sugli annunci Google non devono generare l'apertura di una nuova finestra del browser, né possono essere collocati gli annunci Google in un IFRAME.

Google ha sempre sconsigliato la collocazione degli annunci in iframe:
"La nostra tecnologia d’indirizzamento non è ottimizzata per la pubblicazione d’annunci in un IFRAME separato".
Ora, con il recente aggiornamento della politica di Google Adsense Program, la collocazione degli annunci in iframe, vìola chiaramente il regolamento Adsense di Google.
In tema, vi rimando al Blog Tagliaerbe. E' stato bannato ingiustamente, non ha commesso nessuna irregolarità, sostiene nel suo articolo di essere stato vittima di un dolo da parte di qualcuno.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Attenzione al ban, Google Adsense ha detto NO per Iframe

  1. Recente modifica?

    Per la verità è da un paio di mesi che è in atto.

    Farsi bannare da Adsense è facile, basta che arrivi il primo invidioso a cliccarti gli annunci in continuazione.

    Speriamo che in futuro Google sia più semplice da contattare =)

    ciao e complimenti per il portale

Lascia un commento