Arab drifting

Ecco cosa fare per non annoiarsi quando si hanno tanti soldi in banca, pozzi di petrolio nel giardino di casa, macchine costose, una per ogni giorno del mese

 
Arab drifing

Questi giovani dell’Arabia Saudita,  tra i più ricchi del pianeta, per riempire le loro giornate, per non annoiarsi, hanno sostituito i cavalli a quattro zampe dei loro bisnonni, con i cavalli del motore di potenti autovetture a quattro ruote motrici.
Eccoli (v. video), con le loro tuniche bianche, scorazzare, pattinare e galoppare, lungo strade asfaltate in pieno deserto.
I video delle loro bravate (Arab drifing) mostrati su YouTube, esprimono l’auto cultura globalizzata del valore antropologico delle nuove generazioni,  cultura coltivata come un tesoro.

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Arab drifting

  1. eh si hanno proprio macchine costose…..

    secondo me è solo un video divertente e tutte le critiche che hai scritto non sono giuste in questo caso!!!

  2. #1 – Grazie per il commento. Ho espresso, sintetizzate, non le mie critiche ma quelle riportate dai loro giornali in lingua inglese, sono loro i primi a criticare il fenomeno che sta dilagando da quelle parti.

Comments are closed.