Anamorfosi metaforica

L’anamorfosi (vi rimando a questo sito che tratta l’argomento con documentazione interessante), usata anche da Leonardo da Vinci è una tecnica di disegno che permette di ottenere immagini che riescono a ingannare l’occhio di chi osserva, fino al punto di fargli vedere immagini tridimensionali.
Per farvi prendere da questa tecnica, vi invito a osservare qualche opera realizzata da Julian Beever. Lui è un prestigiatore del gessetto, la sua tela è la strada, la sua bravura immensa.
Ho avuto la fortuna di incontrarlo, vederlo all’opera e chiedergli se era possibile utilizzare Photoshop per applicare la sua tecnica per far immaginare agli osservatori, qualche cosa di metaforico (sottolineo, metaforico).
"E’ semplice" – mi ha detto Julian – "prendi un quadro di Caravaggio e servilo in Salomè".
Detto, fatto.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

16 thoughts on “Anamorfosi metaforica

  1. Sei troppo bravo!:)

    Conoscevo questo artista, ma non sapevo avesse un sito: ora vado e splulcio!

  2. Uh… e se mo’ lo sanno quelli della CdL, sai quante case, quanti pinti, quante autorstrade faranno!!! 🙂

  3. ladritta lui è uno che non rilascia interviste, non va mai in televisione e io quando posso, faccio di tutto per dargli visibilità :-).

  4. FrancescaV sei troppo gentile, grazie.

    Mezzaluna L’anamorfosi è una tecnica di disegno che mi affascina, l’ho vista solo attraverso le immagini, spero di vedere qualche cosa dal vivo e carpire qualche trucco per provare a imitarli. 🙂

    Flor E’ vero, questi della Cdl, con questa tecnica dell’inganno tridimensionale, ci faranno vedere ponti e case che che non esistono 🙂

  5. …naaaaaa… ahahhahaa ..sei fenomenale! :-)) hai servito il cavaliere su un piatto d’argento 🙂

    ‘notte,

    Alidada

  6. Wow! grazie per questa semantica di anamorfosi, veramente moooolto interessante. Ciao e buona giornata:)

    PS hai modificato in meglio la grafica del blog?

  7. questa anamorfosi…(avevo dimenticato un pezzo di frase)..

    il mignolo si è posato pesantemente sul tasto INVIO e il commento è partito incompleto:)))

    bacioni***

    Claudia

  8. Devo assolutamente tornare a leggere con calma quello che hai scritto qui, perché è un argomento che mi interessa moltissimo.

    Grazie, Patt:-) Buona giornata*

Lascia un commento