Addio centrali nucleari per il piccolo chimico di Arcore

Pollice verde? No, verde radioattivo – Sin da piccolo (a dire il vero non è mai cresciuto), ha sempre sognato di giocare con il piccolo chimico, ora che non è cresciuto, vuole giocare con l’energia atomica…



Berlusconi-Sarkozy, testate nucleari


Un genio nucleare
– L’intraprendenza del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi (qualcuno l’ha bloccato) è pari solamente alla scelleratezza con cui il caramogio di Arcore è solito sottoscrivere con le altre nazioni accordi talmente sfavorevoli al nostro paese da risultare perfino imbarazzanti per coloro che ne beneficiano sfregandosi allegramente le mani.
Continua a leggere

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Addio centrali nucleari per il piccolo chimico di Arcore

  1. Il nostro Presidente del Consiglio oltre che un puttaniere ( e questo è il meno) è anche un uomo profondamente ignorante , idiota ed irresponsabile, che non tiene in nessuna considerazione ciò che veramente è utile all'umanità ,pensando sempre al prorio tornaconto personale .

Lascia un commento