Addio ai testicoli di tigre e corni di rinoceronte, in Cina, tutti pazzi per il Cialis, più potente del Viagra

Eli Lilly & Co., creatore del Cialis un farmaco anti impotenza, spera di convincere le coppie cinesi che potrebbero ricorrere ai tradizionali afrodisiaci o alle Corti di divorzio, per risolvere situazionii legate a problemi sessuali del coniuge, a utilizzare il Cialis per ritrovare la felicità coniugale.
La casa farmaceutica americana, ha lanciato una campagna di vendita per il Cialis nel paese più popolato del mondo. Secondo la sua ricerca, il 45% delle coppie cinesi di mezza età, sono interessate a problemi di disfunzione erettile. All’inizio della campagna pubblicitaria, solo un terzo delle coppie cinesi era al corrente della disponibilità del Cialis.
L’industria farmaceutica Lilly (Eli Lilly & Co), puntando sugli effetti duraturi del Cialis, soprannominato "il weekender" (il gigante del fine settimana), ha conquistato il mercato cinese e aumentato le vendite, con una efficace campagna pubblicitaria, supportata dai consigli dello psicologo Qiu Xiaolan, assoldato alla causa:  “Questo farmaco è efficace, perché gli uomini sono come le lampadine. Possono essere avvitati e svitati, facilmente. Le donne sono come i ferri, hanno bisogno di molto tempo per riscaldarsi e molto tempo per raffreddarsi".
Il farmaco Cialis,  è stato distribuito in 5.000 farmacie cinesi, secondo la casa farmaceutica non ha rivali sul mercato, per durata ed efficacia, con 36 ore in più, supera tutta la concorrenza.
Jorg Ostertag, presidente della  Eli Lilly in Cina, in un incontro con la stampa ha detto :
"Circa 35 milioni di uomini cinesi soffrono di alcune forma di disfunzione erettile; il 10% si è rivolto alle farmacie per trovare una soluzione. La disfunzione erettile è comune fra gli uomini con il diabete, l’alta pressione sanguigna  e colesterolo. In Cina, viene curata con la medicina tradizionale  basata sulle erbe,  corni di rinoceronte, testicoli di tigre e rinocerente polverizzati. Adesso viene curata anche con il Cialis.
La disfunzione erettile è un problema serio, non è solo una minaccia per la salute degli uomini ma riguarda anche i rapporti armoniosi all’interno della famiglia".
Liberamente tradotto da YahooNews

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

6 thoughts on “Addio ai testicoli di tigre e corni di rinoceronte, in Cina, tutti pazzi per il Cialis, più potente del Viagra

  1. sono contenta almeno anche le tigri e i rinoceronti potranno finalmente trovare un pò di pace. se non ci fosse più nessuno a comprare parti di animali per futili scopi forse i bracconieri non avrebbero più motivo di massacrare ogni giorno migliaia di poveri ignari animali.

  2. originale, sta cosa deele lampadine che si avvitano e i ferri che si riscaldano..diciamo che nel medio evo già la pensavano cosi..e io vedo già l’imitazione del prodotto ,fatta in Cina, che crea problemi di “”illuminazione eccessiva”da lampadine fulminate.

    ciao Patti, buon fine settimana in Cina:-)

  3. E speriamo che i cinesi lascino perdere le polverine fatte con ossa di tigri e rinoceronti.

    Baciotto *

Lascia un commento