Abitudini frugali dei super ricchi

Si potrebbe pensare che lo stile di vita di un miliardario sia ostentato da automobili di lusso, viaggi di prima classe e abiti di lusso. I ricchi non diventano ricchi spendendo tutti i loro soldi.
Spendere meno di quanto si guadagna è un modo semplice per far crescere la nostra ricchezza, ma ci sono alcuni super ricchi che per svariati motivi lo fanno in modo estremo.
L’attrice Keira Knightley secondo alcuni documenti, nel 2012 avrebbe percepito un reddito di “solo” 31.000 sterline (11.000 come stipendio e 20.000 sotto forma di dividendi). Perché questo escamotage? I dividendi azionari sono soggetti a una tassazione inferiore rispetto ai redditi da stipendio e questo ha permesso all’attrice di pagare meno tasse e sborsare così meno soldi.

Ecco un elenco di altri miliardari con le loro abitudini stravaganti, dimostrano di vivere bene anche al di sotto le loro possibilità.

Warren Buffett
Il leggendario investitore americano che ha un patrimonio netto stimato di 54.6 miliardi di dollari, notoriamente dimora nella stessa casa di cinque stanze da letto che ha comprato nel 1960 al costo di 31.500 dollari.

Carlos Slim Helu
Uno degli uomini più ricchi del mondo che ha un patrimonio netto stimato di 67.2 miliardi di dollari, vive in una casa modesta che possiede da trenta anni.

Mark Zuckerberg
Il fondatore di Facebook indossa la stessa t-shirt grigia tutti i giorni. L’anno scorso a NBC Today ha detto: “Nel mio cassetto ho venti di queste t-shirt di colore grigio”.
La sua vettura è una Acura TSX da 30.000 dollari; vive in una casa da 7.000.000 dollari, potrebbe sembrare molto ma sono cifre ben al di sotto le possibilità del suo patrimonio personale di 13.3 miliardi di dollari.

Charles Feeney
Co-fondatore di Duty Free Shoppers, in segreto per filantropia in quindici anni ha donato in beneficenza 7,5 miliardi dollari. Indossa un orologio Casio da 15 dollari, spesso viaggia in pullman, non possiede una macchina. Il suo motto è “Al mondo ci sono un sacco di problemi, che vanno affrontati prima che diventino troppo costosi. Se hai i soldi, li spendi. E quando li hai spesi tutti, lasci che qualcun altro si faccia avanti per spendere i propri“.

Ingvar Kamprad
Fondatore di Ikea preferisce scegliere voli low-cost rispetto a quelli di linea, fare la spesa dove conviene confrontando i prezzi, mangiare le sue polpette svedesi alle mense Ikea.
Ha sempre incoraggiato il suo personale a ridurre gli sprechi invitandoli a utilizzare entrambi i lati di un foglio di carta e di non lasciare le luci accese quando escono da una stanza.

Azim Premji
Magnate indiano con un patrimonio stimato in 11.2 miliardi di dollari, per otto anni ha guidato una Ford Escape prima di sostituirla con una Toyota Corolla. Durante i viaggi preferisce alloggiare in semplici hotel. Tra le notizie che circolano c’è quella che per il matrimonio del figlio ha fatto utilizzare i piatti usa e getta.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento