A Sciacca con i santini di Berlusconi, per combattere il comunismo

Santo Sivio da Arcore

Clicca per ingrandire

La propaganda contro il comunismo, sembra aver fatto breccia in Sicilia. Nel comune di Sciacca, in provincia di Agrigento, le suore hanno messo in circolazione alcuni santini (anche qui) di Silvio Berlusconi da Arcore, con dietro una preghiera anticomunista.
Nel retro dell’immaginetta si legge: "Silvio intercedi per noi tramite Maria, ottieni da Dio il trionfo del bene, la liberazione dal male, dal comunismo, dal marxismo. Già che ci sei, libera l’Italia dalla giustizia, dall’uguaglianza, dalla libertà, se puoi, fatti aiutare da Calderoli".
A Sciacca, come negli anni ’40 e ’50, tramite l’immaginetta di Santo Silvio, gli abitanti sono stati "invitati" a fare attenzione ai brogli elettorali, per quello che tra qualche mese quelli della Cdl potrebbero combinare dentro le urne, ricordando che votare per i bolscevichi non significa perdere la propria pace e la propria affiliazione con Dio, ma solo liberarsi per sempre dal demone di Arcore.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →