Vignetta di Artefatti

A proposito di Lapo Elkann

Fate quello che volete, disponete della vostra vita, come meglio vi aggrada, ma fatemi un favore, non mi toccate, non coinvolgetemi con i vostri insani vizi, perché voglio continuare a vivere felice nel mio parco incontaminato.

La notizia estrapolata

Dilaga il vizietto della cocaina, in Inghilterra sniffano anche gli scoiattoli
Non solo volti noti del piccolo schermo, rampanti manager e top model. Nella trappola della cocaina cadono anche gli scoiattoli. In Inghilterra molti dei simpatici animali sono assuefatti dal crack.
Il motivo? Consumano la cocaina che trovano nei parchi. E non perchè uno spacciatore gliela fornisce, ma perché i consumatori abituali la nascondono negli alberi per non farsela trovare addosso dai poliziotti.
La droga attira gli animali che ne consumano grandi quantità. E agli increduli visitatori capita di imbattersi in guizzanti scoiattoli con gli occhi iniettati di sangue che rovistano fra le piante alla ricerca della coca.
[Tiscali Notizie]

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. Condivido in pieno!!

    Basta con queste ingerenze mediateiche di pseudo persone che in più si arrogano il diritto di rappresentare il nostro paese nei campi che credono loro competano!

    O:T.: grazie per le dritte, appena trovo una foto piccola adatta procedo:)

  2. patti,ma sai che hanno arrestato due scoiattoli che spacciavano ghiande sulla finestra di Mirafiori?Il problema è che gli hanno tirato strane palle bianche, per farli andar via..(ma non cercavano la ripresa drogata con il lancio della punto?

  3. ecco spiegato il motivo per cui paperino non riusciva mai a catturare gli odiosi cip e ciop, erano strafatti!!!

    da piccola ste cose mica le capivo…

  4. @Lino, per la Punto e tutto il battage pubblicitario che hanno “fatto” (l’artefice è proprio Lapo), consiglio a chi vuole acquistarla, di “farsi” una preventiva antitetanica.

  5. notizie come questa non si dovrebbero dare così ai media….

    ..metti che cominci la caccia allo scoiattolo per mangiarne le carni pregne di stupefacenti?

    ……

    😀

  6. @Momolina, le storie che riguardano i rampolli, le rigirano come vogliono, più che storie sono “fatti” che vengono taciuti o detti a mezza bocca.

    Questa notizia è passata sotto silenzio, per fortuna che continuo a guardare i cartoni animati, altrimenti me la perdevo :-).

    ——–

    CASO ELKANN, IL TRANS LINO B. LASCIA LA CASA DI VIA MAROCHETTI

    VISTO DAI VICINI SALIRE SU UN TAXI CON DUE VALIGIE

    Lino B., il trans barese, conosciuto con il nome di ”Patrizia”, l’uomo che ha chiamato il 118 dopo che Lapo Elkann si era sentito male per un’overdose di cocaina in casa sua, ha lasciato l’appartamento al piano terra dello stabile di Marocchetti, 21, sul lungo Po a Torino. Alcuni vicini hanno riferito all’ADNKRONOS di averlo visto nella tarda serata di ieri salire su un taxi con due grosse valigie.

    E questa mattina, hanno raccontato, ”un amico e’ entrato nell’abitazione per prendere il cane di Lino, uno Yorkshire che si portava sempre dietro”. Notissimo a tutti nella zona il trans ‘Patrizia’ e’ descritto come una persona gentile e riservata. ”Uno che non dava fastidio a nessuno”. La sua presenza e’ sempre tollerata, anche se c’e’ stato chi qualche volta si e’ lamentato del via vai di gente sotto l’abitazione. Cosa che comunque accadeva di rado. ”Lino B. -ha detto un testimone- in questo appartamento ci viene solo di tanto in tanto, perche’ abita fuori Torino”.

  7. Che sniffino pure finché vogliono, che si facciano tutti i miscugli possibili e immaginabili, che si ammazzino come gli pare, i bei rampolli, ma almeno che lascino in pace gli scoiattoli. E che cavolo, gli scoiattoli no!

    Baciotto*

  8. vizi privati e finanziamenti pubblici.

    Un abbraccio e grazie per le indicazioni. smackete 🙂

  9. quando mai la droga non è stata un problema dilagante?

    quando mai gli scoiattoli non sono stati anmaletti guizzanti con occhi iniettati di sangue?

  10. eppure io provo comunque pena, che vuoto ci sarà mai dentro l’anima di chi avrebbe tutto: salute, denaro, fortuna e si butta via così? pena e rabbia, pensando a quanti lottano e si danno da fare onestamente….

    o.t. grazie di tutto patt, sei un amico gentilissimo, adesso c’è anche la novità che devo sempre “aggiornare” i link che si scompigliano e capovolgono; che siano cocainomani anche loro…?

Lascia un commento