Aspiranti Miss

SWAZILAND – Il palazzo del re invaso da 50 mila aspiranti first lady che ballano per lui. Si è svolta nella residenza del re Mswati III, sovrano dello Swaziland – ultima monarchia assoluta dell’Africa sub-sahariana – la "danza delle canne", cerimonia con la quale il monarca sceglie le sue mogli tra decine di migliaia di ragazze. E ora si attende l’annuncio dell’eventuale "eletta" che però potrebbe anche non essere immediato. Le ragazze sono tutte sopra i 13 anni, rigorosamente illibate: a passi di danza e a seno scoperto, si sono sfidate per catturare l’attenzione di Mswati ed essere scelte. Ma nel paese non mancano le polemiche per questo rito [da Repubblica.it]

***

Come ho scritto prima di partire, il mio viaggio delle vacanze è iniziato proprio dallo Swaziland.
Di passaggio, ho presenziato alla sfilata delle 50 mila aspiranti mogli del re Mswati III, sovrano dello Swaziland, uno che non si accontenta mai, intenzionato a scegliere la sua tredicesima moglie.
Le 50 mila ragazze [non ditelo in giro], sono state sfacciatamente molestate da Carlo Conti, presente anche qui (e ti pareva), per tenersi in allenamento, in attesa di presentare il Concorso di Miss Italia 2005, che vedrà sfilare nei giorni 15, 16, 18 e 19 settembre, tutte le aspiranti 101 ragazze che sono state escluse dal selezionatore principe "re Mswati III", sovrano dello Swaziland, perché molestate e insidiate dal Conti.
Da quello che ho potuto osservare (ve lo dico in via strettamente confidenziale), ho notato che Mswati III con un veloce colpo d’occhio ha passato in rassegna (rassegnandosi) tutte le 50 mila aspiranti ragazze che sono sfilate. Nessuna ha catturato il suo interesse.
Osservando il suo disappunto e il movimento inequivocabile del suo dito (l’ha infilato nell’occhio di Carlo Conti), ha fatto capire ai presenti che per colmare la sua sfrenata voglia di aggiungere al suo harem la 13ª moglie, dovrà per forza andare a farsi una canna a Salsomaggiore Terme.
Aspiranti Miss Italia, siete avvertite.

 

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. BEH…ma un consiglio, da buon intenditore, l’avrai ben dato al Sovrano, o no????

    Bacioni

    Claudia

  2. ma pure carlo conti, secondo me, sennò che motivo aveva di andare a molestare le aspiranti regine? 😛

    splash!

  3. fortunate quelle 50.000!

    Una foto di lui non ce l’hai?

    ;)))

    Molto interessante il pezzo che hai segnalato da me!

Lascia un commento