Referendum 4 SI

REFERENDUM N. 4 (SCHEDA ROSA)
DIVIETO DI FECONDAZIONE ETEROLOGA

La legge 40 impedisce di avere un figlio quando entrambi, o uno dei due membri della coppia, siano completamente sterili.

No, no, no, e no, ho detto no. Non mi interessa se tu donna, per motivi di salute hai subito la chemioterapia e sei diventata sterile. Noi non facciamo beneficienza a nessuno, figuriamoci se possiamo permettere una donazione dello sperma o degli ovociti.
Noi "vigiliamo" sulla salute delle coppie sterili, per questo vi neghiamo la possibilità di avere un figlio con la fecondazione eterologa. Avere un figlio, dal nostro punto di vista significa  impazzire di gioia e questo a noi non piace. La nostra felicità è quella di sapere che con il nostro NO, soffrirete per tutta la vita.

Non si può impedire a una coppia sterile di avere un figlio che desiderano, anche se per ottenerlo devono ricorrere alla fecondazione eterologa.
VOTO SI.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. a quel bambino potrai dire che è nato grazie all’amore dei suoi genitori, con il supporto della scienza…. lui ti si rivolterà contro, come tutti i bambini prima o poi fanno coi loro genitori, ma ti amerà per tutta la vita e ti sarà grato perchè ti sei battuto perchè lui potesse nascere!

    splash!

  2. @psiconella, per me sarà più mortificante e vergognoso, spiegare a quel bambino che nascerà, perché “loro”, hanno tentato in tutti i modi di non farlo nascere.

  3. @Melibea, partiamo con il piede sbagliato. Devi avere tanta confusione in testa (letto qualche cosa sul tuo Blog), questo ti porta a confondere il mio nick e di conseguenza anche il mio sesso.

    Per molti di voi, è facile “scrivere” che esistono milioni di bambini da adottare e non serve ricorrere alla fecondazione eterologa (per questo non andate a votare?).

    E’ vero che ci sono migliaia di bambini da adottare, però non a caso, sono “gestiti” e rinchiusi in orfanatrofi che ricevono ingenti somme dallo Stato. Chi ha interessa a che questo giro di soldi continui a rimanere in piedi?

    Non lo auguro ai tuoi figli, prova a entrare in questo meccanismo dell’adozione “gestita”, fatti due conti e poi (ri)chiedimi se sono così sicuro a votare SI al quarto referendum. Sicuro che voto SI.

  4. Per PattiNando:

    veramente io stavo rispondendo a LaSirenetta.

    Dire che non essere d’accordo con il sì vuol dire essere confusi non mi sembra partire con il piede giusto…

  5. Sono daccordo con te…hai letto quello che ho trovato a riguardo del voto degli italiani all’estero? addirittura c’è chi pensava che non sarebbe stato conteggiato e che si trattasse di una simulazione!

Lascia un commento