Tempo delle mele mature

Tempo delle mele mature

anche su LiberoBlog

Clicca, clicca mi dice Repubblica.it, guarda quello che è successo a Cannes a Sophie Marceau.

Insistono, sono due giorni che lo mettono in evidenza. Facciamoli contenti, altrimenti si offendono se non vai a vedere.


Foto didascaliche di Repubblica.it, in corsivo, “didascalico” anche io.

CLICK N. 1 – Sophie Marceau “lotta” con una spallina che si rompe all’improvviso mentre l’attrice posa per i fotografi.

Non è successo niente, tutto sotto controllo.

CLICK N. 2 – Sophie e la spallina traditrice.

Quattro fotogrammi in sequenza: il primo ritrae Sophie che guarda verso l’orizzonte; il secondo si vede Sophie che ha il seno sinistro scoperto; il terzo ritrae Sophie mentre cerca di infilare velocemente la spallina per coprire il seno; il quarto fotogramma, mostra Sophie sbigottita con una mela in bocca. Nella fretta ha rotto la spallina; tutti quelli che sono vicino a lei, continuano a vedere intorno e se ne fregano di questo fuori programma della Sophie.

CLICK N. 3 – 4 – 5- 6 – Spallina traditrice

Immagini da altre angolazioni che immortalano Sophie mentre si sistema la spallina. Del seno scoperto, non esiste più traccia.

Per concludere, diciamo che il tempo delle mele è finito. Questi incidenti creati ad arte a chi giovano? ai giovani no di certo, hanno altre tette a cui pensare.

Io, più che guardare la spallina scivolare, ho visto una mela matura rovinare a terra come una pera cotta.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

29 thoughts on “Tempo delle mele mature

  1. oh poveraccia, prima doveva farsi un pò di plastica..

    dunque la cremina è extraidratante e profuma, a momi non interessa lui preferisce profumo di svizzera in padella

  2. Sento un lieve odore di cattiveria, o sono io a fare cattivi pensieri. Detto tra noi, mi sono divertita a leggere. Con affetto. harmonia

  3. Ho fatto leggere il tuo post alle caprette… non lo hanno capito, loro sono a tette nude tutto il giorno… capra più, capra meno…

    Ciao Patt, sempre in gamba!

  4. Invecchiata pure lei..una legge alla quale nn si sfugge…^^

    Grazie per le info sull’autore della filastrocca..io nn sapevo nulla di lui..pensa che credevo che il nome fosse fasullo ..

    Patttt..se nn ci fossi tu…ciaooo..serenanotte^^

  5. quasi guarita … vengo a ringraziarti per i tuoi arcobaleni … ed augurati un buon inizio di settimana …. ancora niente baci … la prudenza non è mai troppa :o) Filly

  6. oh poveretta! 🙂 Dico io.

    Pero dai ancora un remake?….ma perche no fare un altro film…Perche continuano con sti telefilm da cinema. Non li sopporto! Eco lo ho detto!

  7. mele e pere a parte…..Patt, qui piove di continuo e da te??

    Bacioni di inizio settimana

    Claudia

  8. ahahhahsempre grandi, Pattino! Hai visto la nostra nascitura idea sul sul blog Parapapale? Uno come te che sa “virtualizzare” cosi bene ci vorrebbe proprio!!

  9. CONGRATULAZIONI, Patt! Anche libero si è accorto che sei GRANDE!!!

    Buonanotte e baciotto speciale per festeggiare*

  10. ma è così alla frutta x dover andare a ripescare un Cosso magari ingrassato e spleacchiato? :Os

  11. Patt, ieri mi risultavi un blog su invito…stamattina non visualizzavo il mio, splinder metereopatico???

    smack, m.

  12. Diciamo che ormai è un classico…Celebre Patsy Kensit, a Sanremo parecchi anni fa…

    la penultima se non sono male informata è stata la Felini…:-)

  13. Ringrazio Libero Blog per aver pubblicato nel suo portale questo “Il tempo delle mele mature”.

Lascia un commento