Allarme virus letale

Via libera subito dopo l’estate, in Italia, ad una simulazione di emergenza per contrastare l’arrivo di una pandemia, la quarta epidemia mondiale di influenza finora nota dopo la Spagnola del 1918, l’Asiatica del 1957 e la Hong Kong del 1968.

L’avvio delle simulazioni nei singoli Paesi europei prima della prossima stagione influenzale era stato annunciato nei giorni scorsi dal commissario europeo per la Sanità, Markos Kyprianou, in un discorso al Parlamento europeo, ed è stato confermato, per l’Italia, dal coordinatore del comitato scientifico della task force sull’influenza del Centro per il Controllo per le Malattie del Ministero della Salute, Pietro Crovari.

“La simulazione è importante per garantire il coordinamento”, ha osservato Crovari. “Dobbiamo farci trovare pronti”, ha aggiunto, “perché non sarà semplice individuare il momento in cui la pandemia avrà inizio”.

Continua su  Ecplanet

 

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. ciau patti..buon inizio settimana(ps. dove hai letto l’ottima notizia che la moratti abbandona la scuola?

  2. Speriamo che la regione cavia non sia la Lombardia :((

    Nel caso, emigro…

    Ciao**

    Claudia

  3. grazie degli auguri …. buon inzio di setimana …. ricambio il baciotto… Ciao Filly

  4. Regione del nord e sul mare? Ahia, la scelta si restringe…

    Buona settimana, Patt e baciottooooooo…*

  5. bene, ora si che sono su di morale: in questi giorni ho il raffreddore. Mi vedo già acchiappata, esaminata, torturata…. ho i brividi, ma forse è la febbre. Per fortuna a Milano non c’è il mare. Patt per fortuna posso darti tanti baci virtuali senza paura di attaccarti il raffreddore! smack smack smack

Lascia un commento