Grazie

GRAZIE

Come promesso, riapro il Blog per rigraziare tutti quelli che hanno avuto fiducia in me. Grazie per aver lasciato segni tangibili nei commenti di questo Blog e per quelli più importanti e determinanti che avete lasciato nei “commenti” delle cabine elettorali.

Sono commosso, non tradirò la vostra fiducia. Riapro il mio Blog per continuare a lasciare il mio contributo sul muro, a lavorare di gomito, con maggior impegno, per spremere più olive e raggiungere quel risultato grandissimo che noi tutti attendiamo. Grazie!

***

Ecco quello che è accaduto in questi giorni.  Dal Corriere ho estrapolato e assemblato le frasi tratte da  Campagna elettorale in  frasi di Luca Gelmini

«La Lega si voleva apparentare con me ma questa è una campagna elettorale seria…»

Francesco Storace.

«Ma nella Lega hanno capito che gli ha dato dei buffoni?»

Alessandra Mussolini.

«Ci sono cavalli e ci sono muli: Fini è un mulo»

Alessandra Mussolini replica al leader di An che il giorno prima l’aveva definita “il cavallo di Troia della sinistra”.

«Per Berlusconi è in arrivo uno tsunami elettorale»

Piero Fassino.

«Anche in caso di sconfitta il governo resterà attaccato al potere come le cozze allo scoglio»

Francesco Rutelli.

 

«Prodi e Rutelli faranno la fine dei tristemente noti pifferai di montagna: andranno per suonare e saranno suonati»

Isabella Bertolini vicepresidente dei deputati di Forza Italia.

«Berlusconi… Caporetto è qui vicino», da Europa giornale della Margherita

«Qualsiasi risultato verrà fuori, il governo non c’entra»

Silvio Berlusconi intervistato dalla Stampa.

«Berlusconi è giá ben bollito, mancano soltanto le patatine»

Francesco Rutelli nel corso dei lavori della Confcommercio a Cernobbio.

«Sicuramente il voto verrà invalidato, quindi bisognerà chiedere ai romani di andare a votare di nuovo»

Roberto Calderoli.

«Tutto è rilevante in una sconfitta, anche una parola di Calderoli»

Francesco Storace.

«Guarda mamma che venendo qui uno mi ha visto e ha alzato il dito medio verticale. Sai che cosa vuol dire? “Vuol dire che sei il numero uno”»

Silvio Berlusconi.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

27 thoughts on “Grazie

  1. fede:le uniche regioni importanti, sono il veneto e la lombardia, percheè hanno tanti elettori:-)

  2. non c’entra niente con il post, ma volevo ringraziare per la carrozza,

    le promesse però vanno mantenute!

    🙂

    Ciao

  3. …ah…stavo dicendo ma come, arrivo solo ora nel tuo simpatico blog e tu me lo chiudi?

    Ciao e un saluto anche per il Berlusca (a lui ovviamente col dito medio alzato)

  4. Ma come dopo mesi che non vengo sul tuo blog. vedo che l’avevi anche chiuso…E’ il mio blog preferito…

    Complimenti Pat

    Laura

  5. Arcore ha ancora bisogno della nostra ‘pipì’…ahahahahahah…. anche se ormai ne è inzuppato!!!!..ahahahahahah

  6. grazie per l’aiuto….

    seguirò alla lettera le tue istruzioni, ma vedrai che senz’altro avrò ancora bisogno di te…

    Qualcuno di gentile si trova ancora!

    Ciao * Claudia

  7. Ieri mi aspettavo la lunga maratona elettorale di Emilio il Fido, invece la telenovela…quasi vi invidio Marrazzo, spero difenda i diritti come faceva in tv.

    Un bacio a te Patt (e grazie).

    m.

  8. pat non fare scherzi “mancini” o deStrini perdonami la battutaccia, ritorna presto

    Blackie

  9. Pat… sono di nuovo nella m***a!!!

    Posso romperti di nuovo?

    Ho una grossa difficoltà: non so il motivo, ma da ieri non mi funziona

    più il pannello di controllo di Splinder. In altre parole non posso

    postare (nemmeno nel blog soluzioni.splinder.com, per chiedere

    aiuto…): il cursore mi va sul titolo, ma non sul testo.

    All’apparenza è tutto come sempre, ma sullo spazio del testo il

    cursore resta freccia e non riesco a scrivere.

    Come faccio? Sai aiutarmi?

    Grazie, e scusami!

    Ciao :-*

  10. Il Corriere della Sera non chiude. Virutalblog anche.

    Questa è la mia sul post di qui sotto. un saluto e un abbraccio Serghei

  11. E anche biasotti ha fatto le valige…

    Il suo spot elettorale era: non ho padrini, non ho padroni… (ne ho uno solo, è berlusconi)

    Quello tra parentesi lo aggiungevo io quando sentivo i suoi spot alla radio.

    Ho dato doppia razione di rami d’ulivo alle caprette…

Lascia un commento