Ci pensa Emù

Ci pensa Emù

Mi chiamo Emù, posso dire la mia sulla vicenda Unabomber? eccola:
“Per chi ha commesso 21 attentati di questo genere, per chi negli ultimi anni ha volutamente e continuamente preso di mira i bambini, con oggetti atti ad attirarli vigliaccamente in trappola, come evidenziatori, barattoli o ovetti di cioccolato, non può esserci giustizia, può esserci solo la morte”.

Ho detto la mia, se vuoi sapere perché l’ho detta,

I cervelli più grandi sono i migliori
Da Almanacco della Scienza Cnr

Un cervello grande aiuta un animale ad adattarsi meglio a un ambiente nuovo e del tutto sconosciuto. Sono queste le conclusioni di uno studio condotto da Daniel Sol della Universitat Autonoma de Barcelona in Spagna e da Louis Lefebvre della McGill University di Montreal in Canada che hanno preso in esame i rapporti degli amanti di ornitologia di tutto il mondo.
In totale gli studiosi hanno raccolto dati sulla massa cerebrale di 1967 specie di uccelli. In un articolo pubblicato sulla rivista PNAS spiegano che analizzando circa 600 introduzioni di 200 specie in ambienti nuovi hanno visto che le specie con il cervello più grande sopravvivevano meglio di quelle con il cervello più piccolo.
Inoltre i ricercatori hanno pubblicato una scala che indica quali sono gli uccelli più intelligenti. Al top della lista i corvi (e tutti i membri della loro famiglia) i falchi, i picchi e gli aironi.
I più stupidi invece sono gli emù, gli struzzi, le pernici e le quaglie.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

34 thoughts on “Ci pensa Emù

  1. Buona Pasqua anche a te, Patt:-) Che bello l’header pasquale! Ciao, buona serata e baciotto grande*

  2. E’ per questo allora che nascondono la testa nella sabbia? perché si vergognano?

    Baciotto e felice serata *

  3. Patt, e chi può dimenticare questa foto? E’ una di quelle che compaiano alla fine di quei power point bastardi, che, mentre ti rilassi e ti crogioli a leggere uno di quei tantra strappalacrime da spedire a forma di catene di Sant’Antonio (chè sennò ti casca il pisello) a milleduecento amici, esce e ti fa capire che sei solo l’ennesimo coglione che ci è cascato! Viva le prese per il culo! 🙁

  4. A me questo unabomber che crea giocattoli esplosivi destinati a donne e bambini ricorda l’ultima guerra, quando dagli aerei alleati si gettavano penne stilografiche esplosive, ricordo un manifesto a scuola con tutti i disegni e la scritta “NON TOCCATELE!!” Però nella mia ingenuità da bambino pensavo fossero stati i cattivi tedeschi… quelli avevano altri sistemi più sbrigativi.

    Evviva l’emù, che non è vero nasconda la testa nella sabbia, non è così scemo…

  5. mettiamo al muro anche i fabbricanti di morte..

    l’italia, sotto il governo craxi 2° paese al mondo x produzione ed esportazione di mine anti-uomo

    questo non lo dicono, gli emù?

  6. sei un mago, patt! non so cosa darei per avere un millesimo della tua sapienza internettara e non solo… baciotto grande.

  7. Baci.E le bamboline bombarole destinate ai bambini in Afganistan?

    Non so,credo che la morte sia un concetto troppo grande e complesso perchè mi senta di attribuirla a questo o a quello.

  8. Prima di ciccare su “contina a leggere” mi sono un po’ spaventata, poi dopo aver letto ho sorriso. Come sempre con te, caro Patti. Un bacio. Buon pomeriggio. Flor

  9. Sono un po’ cotta, arrivo a scoppio ritardato,… Però l’emù è più bellino di Calderoli!!!

    Ciao, Patt*

  10. hai mia risposta in msg splinder e grazie anticipate, gentilissimo; fammi sapere, baciotti grati, g.

  11. l’emù è un animale simpatico (sebbene porti un unghione mortale), peccato fargli fare la parte del cervello piccolo. buona Pasqua anche a te!

  12. Buona Pasqua Pat… e grazie dei consigli che mi hai dato Filly dal suo blog … diciamo personale!

  13. Ciao patti.Hai posto un grande e importante argomento da me.

    Speriamo di evitare la lobotomia di massa.

  14. Io sono sempre per la teoria…

    non importa la grandezza ma come si usa…

    Kiss* Novok

  15. Ciao Patt quant’è carino l’emù peccato sia tanto stupido…ti saluto augurandoti una buona pasqua e se ce la faccio domani passo a lasciarti un ovetto 😉 un bacio

    Stria*

  16. Patt, non so più come ringraziarti per le “cure” intelligenti che vai dedicando al mio blog, ristrutturandolo con amicizia sapiente; bacio, g.

  17. Mi sento tanto ‘emu’… per il pensiero che mi trovo a condividere, naturalmente!!!!

    Buona pasqua a te….

  18. che bello che al cervello non possono essere fatti ne lifting ne aggiunte! ;))))

    Baci

  19. ma l’emù è il simbolo della lega nord?o di forza italia?non ricordo più..un abbraccio,Patt

Lascia un commento