Quì in Calabria, la nostra prima risorsa economica sono i turisti che arrivano per due motivi: d’estate per andare al mare a Tropea e in qualche altra località marina; tutto l’anno per far visita ai Bronzi di Riace. Ebbene, ieri, per motivi che riguardano i programmi di rilancio economico della Calabria, da me progettati, è scoppiata una rissa in aula comunale, tra chi vi sta illustrando i fatti, Giuseppe Chiaravalloti – Governatore della Calabria – e un consigliere dell’opposizione di origine calabro-tedesca. Stavo spiegando che per il rilancio economico della Calabria, la miglior cosa da fare era quella di spendere soldi in pubblicità per mettere in evidenza, come richiamo turistico, quelle poche cose di cui potevamo andare fieri. Inserire la città di Tropea, in tutti i tour turistici internazionali, con spot e depliant, era scontato e nessuno ha avuto niente da ridire. Invece, quando ho detto che avrei fatto “clonare” i Bronzi di Riace, con migliaia di copie da inviare in tutto il mondo, perchè era giusto non costringere migliaia di turisti a viaggi transoceanici per venire quì in Calabria, per ammirare gli originali, il consigliere calabro-tedesco si è scagliato contro di me, dicendomi che mi trovato in aula e potevo fare questi discorsi, solo perchè avevo avuto l’immunità di Governatore. Io ho risposto per le rime dicendo che lui e gli altri consiglieri calabro-europei, facevano opposizione antidemocratica, solo per boicottare la mia idea della clonazione dei bronzi e si trovavano in aula di consiglio, non come consiglieri, ma solo perchè erano dei turisti della democrazia.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. Per il rilancio del meridione: dopo il turismo balneare e il turismo delle città d’arte, ora è il turno del TURISMO DELLA DEMOCRAZIA! 🙂

  2. Ciao Patt.. un baciotto…
    L’url dei commenti continua a fare il pazzo ma ho trovato la scappatoia…. 🙂

  3. Cioao Yosh, meno male che abbiamo qualcuno che ha pensato a come organizzarci le nostre vacanze estive.

  4. Insomma basta, queste sono cose indegne di un paese civile, mi conseta e cribbio, siete tutti comunisti…vi ho visto mentre vi pappavate quei bei bimbi paffuttelli!!!!

  5. Ciao Super, guarda quello con la barba l’abbiamo lasciato a rosolarsi con un sigaro in bocca. Quello con i baffi ha preteso di essere cucinato con le uova in camicia [la camicia con i baffi] e quello che canta, l’abbiamo condito con un po’ di sale ed una puntina di giradischi 🙂

  6. Uhm…la tua domanda, Patt, è molto difficile…penso che il Nostro sia unico al mondo, nessuno può uguagliarlo…e per fortuna direi!:) vai Berlusca!! 🙂

  7. AMO IL CAVALIERE SE NON CI FOSSE COME SCRIVEREI SUL MIO BLOG …..MA LA STRASBURGATA E’ ANDATA OLTRE OGNI ROSEA PREVISIONE …… FATELO PARLARE A RUOTA LIBERA E’ MEGLIO DI TOTO’ …DEI FRATELLI MARX ……MI FA SCOMPISCIARE …….

  8. ..ma dove le trovi ‘ste storie?!????….Certo siamo un popolo di ‘fantasiosi’!…luc

  9. a proposito..ho parlato ‘seriamente’ dei bronzi di Riace nel mio blog a 5 mani (altre 4 con me), Pitagora..lucilla

  10. parlo da reggina: Bloggare i bronzi è una cazzata. Non verrà mai più nessuno a reggio!!!!!! e poi, sono il nostro vanto!!! non possono farli diventare solo due statue riprodotte da chiunque…:|

Lascia un commento