SEMBRA CHE E’ TUTTO OK E FUNZIONALE, COMPLIMENTI A SPLINDER, BUONA DOMENICA A TUTTI

 

 

 

In concomitanza con la messa online della nuova piattaforma di Splinder v 3.0, prevista per sabato 27 novembre, dalle ore 18.00, approfitto per "lanciare" in anteprima mondiale il nostro tavolo Dinamico Blogger, visibile in questo post.
Di che cosa si tratta? semplicissimo, di un tavolo semovente che permette a chiunque di poter invitare a pranzo oppure a cena, amici Bloggers dando loro la possibilità di dialogare dinamicamente con tutti gli invitati.
Come si legge nella Homepage di Soluzioni di Splinder, prima di fare qualche domanda, guardate nelle Faq se è già stata fornita risposta a un vostro quesito.
Per il nostro tavolo dinamico, qui sotto ho inserito già le risposte a prevedibili vostri quesiti.
Domanda – Come faccio se devo interrompere una conversazione interessante col mio interlocutore di fronte, il quale si sposta mentre stiamo parlando ?
Risposta – Poichè lo spostamento avviene lentamente, c’è il tempo di concludere l’argomento, e di riprenderlo in altra sede; se si vuole mantenere un contatto permanente con qualcuno durante il pasto basta sedersi accanto a lui.
Il cambiamento dei partners di fronte fa parte delle "regole del gioco" del tavolo "Dinamico Blogger"; ciò può essere più o meno gradito secondo i gusti personali, tuttavia si suppone che tra Bloggers che si siedono al medesimo tavolo vi sia un rapporto di amicizia e di apertura.
D. – Come faccio a essere tranquillo e rilassato quando mangio se le sedie girano attorno al tavolo ?
R. – Le sedie si muovono molto lentamente, di circa 9 cm/min., allo scopo di non dare fastidio a chi vi siede sopra; non ci si accorge quasi del movimento e si apprezza il lento cambiamento del partner.
D. – Non voglio vedere posti vuoti. Come faccio?
R. – Nel caso che il numero dei partecipanti sia inferiore al numero dei posti disponibili, è possibile togliere le poltrone ed i vassoi in soprannumero e riposizionare quelli necessari in modo che il passo tra i posti sia uguale per tutti.

Altre domande?

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

34 thoughts on “

  1. Precisando che io sono per il movimento, Patt, ma c’è l’opzione eliminare partners antipatici? Dico in modo cruento..:D

  2. Io vorrei sapere se nelle Faq è prevista la possibilità di Multitasking,owerflow e stampa embedded perchè, nel caso che un commensale sia Il Cerone ambulante, scambierei volentieri le Faq con una piu acconcia pronuncia- variata- dell’inglese

  3. nelle faq non c’è la risposta al mio quesito: “perchè nelle faq non c’è la risposta al mio quesito?”
    Senti patt ma al tavolo si mangia budino al cioccolato?…se no io nn ci sto!

  4. Domanda di rito… sarò breve…:
    ” Dato il lento girare delle sedie, in ferro e acciaio a quanto pare, si produce sul pavimento un costante sfregamento ininterrotto che , a lungo termine, produrrà un “binario” ben disegnato sul pavimento; questo
    solco, a lungo termine eheh, vedrà l’inevitabile formarsi di un vero e proprio avvallamento, di un solco profondo vari centimetri… che porterà all’ abbassamento delle sedie fino ad arrivare al punto in cui , chi è seduto, comodamente, appoggerà il capo sul tavolo.. senza poter parlare e muovere la bocca…quindi…..ehmmm…si potrebbe arrivare la momento in cui si tranci in un attimo il pavimento a forma di semicerchio o di ovale della larghezza poco maggiore delle dimensioni del tavolo…eeee..”
    Scusi in sintesi la domanda?
    ” Chi sta al piano di sotto?”
    necessita risposta adeguata..:-))))
    ciao
    veradafne

  5. A parte gli scherzi, Patti… io sono seriamente preoccupata per domani… visto com’è andata con Splinder v2.0. Incrocio le dita e ti auguro un fantastico weekend. Bacioenorme. Flor

  6. ..grazie .. anche io amo guardare le persone negli occhi…
    Ma tu, caro Patt, non hai risposto alla mia domanda….chi sta al piano di sotto?
    Non vorrai dirmi che c’è una scuola per piccioni dediti alla lettura?
    o c’è altro?
    :-)))
    veradafne

  7. Già, ma se poi qualcuno volesse fare piedino alla vicina che marpioneggia a forza di commenti e poi spostandosi lo fa a una che lo messo nella lista nera???
    Io ti bacio due volte, hai visto mai che non tutto vada come previsto domani…smacksmack:))
    m.

  8. Grazie per la segnalazione del sito! E per domani, già pronta per l’incontro in chat! 🙂 Baciooooooooooo Flor PS: ma se dovessi entrare in splinder dopo la fatidica ora x, come faccio ad accedere alla tua chat room senza passare dal tuo blog? Magari è una domanda scema ma abbi pazienza, caro Patti, conosci i miei limiti…..

  9. …scusa…non ho capito…che succede a splinder? non funziona più per tutti? panicoooo….:-))))
    e che si fa?
    ciao veradafne

  10. 🙁 Mi sai dire perché qui da noi deve piovere sempre di sabato?…
    Bella l’idea della chat per questa sera, spero di esserci! Ciao* Buona giornata.

  11. mmmm… effettivamente sono quesiti i portanti… risolvere certi enigmi farebbe “scuotere la terra” semza ombra di dubbio! 😉

    Buon Week End Patt! :)))

  12. Ma perché l’icona “blocca questo utente” che è nei commenti, compare a chiunque entri nei blog? Così io posso bloccare chi mi pare nei blog degli altri…

  13. Grazie:-) Non avevo nemmeno provato a cliccare su quell’icona, per non far “danni”.
    Ieri sera, da te, ho fatto due chiacchiere con sgru. C’era solo lei.

  14. Buona domenica e grazie delle indicazioni. ciao
    veradafne

    ( ma al tavolo sei seduto anche tu?)

  15. Grazie per la tua risposta. Ho provato a disattivare Norton, perché avevo letto nel blog soluzioni, ma niente da fare: non riesco a postare nemmeno così. Proverò a scrivere alla redazione, ma credo sia un problema tra il mio pc e la nuova piattaforma splinder. Non credo che riusciranno a darmi dei consigli. Grazie ancora. Ciao. Buona serata*

  16. Ciao, Patt! Forse ho risolto il problema: ho tolto il programma “Adaware” dal pc ed ora sembra tutto a posto… Spero…Grazie di tutto. Baciotto*

Lascia un commento