Raymond Kurzweil, famoso futurista e inventore entra a far parte di Google

Raymond Kurzweil dal diciassette dicembre 2012 inizierà a lavorare con Google su nuovi progetti che coinvolgono l’apprendimento automatico e l’elaborazione del linguaggio. Ha detto:
«Sono entusiasta di far parte di Google con l’incarico di Direttore di Ingegneria. Per molto tempo sono stato interessato alla tecnologia e in particolare alla macchina di apprendimento: quando avevo 14 anni, ho progettato un software che scriveva musica originale, poi ho continuato con il lettore print-to-speech per persone non vedenti, converte istantaneamente i caratteri di stampa in voce e in Braille. Ho sempre lavorato per creare dispositivi che fanno la differenza nella vita delle persone, che è quello che mi eccita come inventore.
Nel 1999 dissi che entro una decina d’anni avremmo visto tecnologie come automobili con guida automatica e telefoni cellulari in grado di rispondere alle vostre domande, la gente mi ha criticato per queste previsioni irrealistiche. Google un decennio dopo ha mostrato automobili con guida automatica, e le persone fanno effettivamente domande ai loro telefoni Android.
E’ facile alzare le spalle come se queste tecnologie fossero sempre state in giro, ma noi ci troviamo realmente su un percorso d’innovazione straordinaria, Google è in prima linea su gran parte di questo sviluppo.
Sono entusiasta di collaborare con Google per lavorare su alcuni dei problemi più difficili nel campo dell’informatica, in modo da poter trasformare nel prossimo decennio irrealistiche visioni in realtà».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento