Saranno stati i 15 anni, vissuti a fianco di Rita Dalla Chiesa, a farmi arrugginire. Da qualche settimana ho lasciato la RAI e sono approdato a CANALE 5; ho chiesto ed ottenuto di condurre uno spettacolo “ad hoc”, con la Mazza e senza Frizzi e Lazzi, uno spettacolo, per intenderci, senza nessun impegno sentimentale. Sono proprio arrugginito e proprio per questo motivo, ho deciso che tratterò tutte le donne “come sorelle”.









Postato da Frizzi in un momento di particolare “defaillance”

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. x Marco, se va bene la prima puntata, le altre puntate si potranno seguire a reti unificate 🙂

  2. non temere,chi potrebbe sfuggire dal desiderio di astinenza forzata coi suddetti precedenti erotico-sentimentali??
    O forse Friz intendeva come Sorella, inteso Carmen La sorella… MAIALINO…

  3. pat ti sei perso il meglio! di certo non parlavo della mia dissertazione sui dentini…
    I due pezzi sono deliri mistici: il primo tipo un inno alla fede. Ero sotto pasqua ed ero innamorata.
    Il secondo, precedente ma più attuale, uno sproloquio tra l’eretico e il mistico.
    Molto più spassoso! Ma ti pare di fare il riassunto! Sono divertenti per come sono scritti non per quel che c’è scritto!!!
    BESI

  4. notte Pat. Non voglio fare l’antipatica saccentona, ma si scrive “defaillance” :))))

  5. ciao ho comibinato un casino con il mio blog e l’ho perso…magari in un altro momento un altro giorno lo rifaccio, ciao grazie ancora di tutto…k

  6. frizzi e mazzi… come si dice a Milano 😉 eh eh Pattinando i tuoi spunti sono sempre irresistibili… bella blog!

  7. Bah, erano una coppia che mi ricordavano i mei genitori da bambina.. poi si sono lasciati tutti e 4 a dire il vero. me li ricordano anche ora 🙂 vabbè. Cmq solo Baudo è il Madonna italiano, riesce a rimanere sempre a galla, non si sa perchè..

  8. IO adoro i missionari e decisamente sono la categoria che salvo. INfatti, la mia fase mistica è cominiciata al ritorno dall’africa dove ho lavorato in una missione nel mezzo della savana a stretto contatto con loro. MI hanno fatto capire che significhi sacrificare se stessi per gli altri e come questo a persone eccezionali possa venire incredibilmente naturale.
    A volte mi sento piccola piccola….

  9. x Vision, quello che per noi sembra un ridere, per Frizzi è pensare ad alta voce 🙂

  10. x Katrin, io lo manderei a prendera la pensione in Marocco, all’Uffico postale di Casablanca 🙂

Lascia un commento