Popeye, per gli amici “Braccio di ferro”

Popeye, per gli amici “Braccio di ferro”, l’ho incontrato recentemente a New York, in occasione del suo 75° compleanno. Sempre in forma e sempre con quel suo carattere rissoso e irascibile, tipico dei marinai che sembrano usciti da un “fumetto”, era quasi commosso per i festeggiamenti organizzati in suo onore. A stento è riuscito a trattenere le lacrime e quando la commozione era sul punto di travolgerlo, un provvidenziale abbraccio della sua Olivia è riuscito a farlo sorridere e dargli quella carica dirompente che lo ha sempre contraddistinto nei momenti topici delle sue (dis)avventure.
Non avevo mai visto in carne e ossa Popeye, ma le sue gesta, me le ha raccontate mio nonno che è un’amico d’infanzia di “Braccio di ferro”. Tutto quello che mi ha raccontato mio nonno, l’ho trascritto e disegnato in un quaderno-fumetto che ho portato con me a New York, per farlo autografare dal mitico “Braccio di Ferro”.
E’ stato emozionante il momento in cui Popeye, salutandomi affettuosamente, ha preso il mio quaderno a fumetti, l’ha sfogliato e dopo averlo visto per bene, me lo ha restituito autografato. Pattinando, sei contento?
Certo che sono contento, sono arrivato qui a New York, proprio per avere un tuo autografo, in occasione del tuo 75° compleanno. Scusami Popeye, come fai a conoscere il mio nome?
Pattinando, conosco il tuo nome perché sono un caro amico di tuo nonno e lui mi ha sempre parlato di te.
Popeye, per ricambiare la tua gentilezza e l’autografo che mi hai lasciato, ho pensato di regalare alla tua carissima Olivia, una scatola di Erdic che è un mio cocktail di erbe a base di luppolo, finocchio, malto, segala, orzo e grano saraceno, a cui ho aggiunto i tuoi famosi spinaci. Popeye, non noti dei cambiamenti repentini che si stanno manifestando sulla tua Olivia? ha appena assaggiato i miei spinaci alla Erdic.
Ohhhhhhh, miracoloooooooo, Pattinando, ma come ti è venuta in mente questa brillante idea di utilizzare i miei spinaci per trasformare in un “do di petto” la mia dolcissima ma piatta Olivia?

Programma per Rassodare il seno

Erdic, integratore per seni bellissimi

Tante donne sono insoddisfatte del loro seno perché troppo piccolo, cadente o perché ha perso elasticità dopo una dieta, una malattia o una gravidanza.

Per risolvere questo problema c’è Erdic Seno Plus, integratore alimentare composto da estratti di orzo, luppolo, segale, malto, grano saraceno e finocchio. Erdic Seno Plus è naturale al 100%.

Questa composizione specifica stimola il tessuto ghiandolare nella parte ricettiva del seno sviluppandolo e rafforzandolo. I Primi risultati si ottengono dopo 6/8 settimane. Dopo questo periodo la combinazione naturale di Erdic Seno Plus viene assimilata dall’organismo e dal tessuto ghiandolare che comincia a reagire al rafforzamento naturale di Erdic Seno Plus. Il risultato finale si ha dopo circa 6 mesi, equivalente ad una cura completa.

IL programma consiste nell’assumere 10 compresse di Erdic Seno Plus al giorno durante i pasti principali) bevendo molta acqua affinché le fibre contenute nelle compresse di Erdic Seno Plus vengono idratate e metabolizzate all’interno dello stomaco.

Le compresse di Erdic Seno Plus non fanno ingrassare, può capitare che all’inizio della cura, di provare una sensazione di gonfiore poiché le fibre contenute in Erdic trattengono l’acqua. Questa sensazione di gonfiore scompare dopo pochi giorni grazie a un’eliminazione regolare dei liquidi.

Le Compresse di Erdic Seno Plus sono completamente naturali;non contengono né derivati animali né prodotti geneticamente modificati.

Il trattamento con Erdic Seno Plus è sconsigliato a donne in stato di gravidanza e che non hanno completato la fase dello sviluppo.

,

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

23 thoughts on “Popeye, per gli amici “Braccio di ferro”

  1. Ciao Oma, il vecchio Pop è sempre sulla breccia, specialmente quando si accompagna alla sua Pia [Olivia] 🙂

  2. Giusec, la pillola è già in commercio anche se gli effetti non sono garantiti per tutte 🙂

  3. Ciao Freed, a me è molto simpatica Olivia, sembra la ragazza della porta accanto :-). Per fortuna che non legge il Blog :-)*

  4. Ciao pat! non ti preoccupare! Paolo Galbiati è l’amministratore del forum 😉
    il collegamento internet free è un servizio a parte che viene messo a disposizione degli iscritti al forum a cui uno è libero o meno di aderire 🙂 Io ad esempio non lo uso 🙂 Quindi stai tranquillo, l’utlizzo del forum è completamente gratuito! 🙂
    cmq per maggiori informazioni chiedi sul forum all’utente paolo! bacio:*

  5. ciao Pattinandoooo. sai che ieri non riuscivo a lasciare commenti, qui da te? così ti saluto anche per ieri…
    Potenti, gli spinaci e quant’altro 😉

  6. x Col, la colpa è di Silvio’s che cerca di bloccare i commenti, comunque grazie per quelli doppi che mi hai lasciato, un baciotto*

  7. Patt, ma parli di Popeye o di Poppeye???
    Cercherò di esserci domani sera. Buona notte e baciotto*

  8. Ma quando l’inventano la pillola per sviluppare il cervello? Mi sa che ce n’e’ tanto bisogno… Ciao Patt 🙂

  9. Ale, una spendida notizia, sono contento che sei diventata zia di una bellissima nipote con un nome bellissimo. Ale, sprizzi gioia da tutti i pori e la tua felicità è così evidente che vorrei abbracciarti tutta e riempirti di baciotti per dirti che anche io sono felice per te. Auguri alla mamma, al papà e alla tua meravigliosa nipote, Mia Grace. Un baciotto*

Lascia un commento