#1 – Curiosità in pillole

Ironia della sorte, nel 1976, durante lo sciopero dei medici di Los Angeles,  il numero giornaliero di morti in città è sceso del 18%


Gas
Il Gas naturale non ha alcun odore, al fine di individuare una fuga di gas, alcune società aggiungono una sostanza chimica che odora come le uova marce.

Feto
Un feto sviluppa le impronte digitali alla diciottesima settimana di gestazione.

Embrione
Alla quarta settimana, un embrione umano è più piccolo di un chicco di riso.

Allergie
I bambini a contatto con cani e gatti, nel loro primo anno di vita, hanno meno probabilità di diventare allergici negli anni successivi.
Flautolenza
Essere intollerante al lattosio può causare flatulenza cronica.

Bambini, crescita
i bambini crescono più rapidamente in primavera che in ogni altra stagione dell’anno.

Ossigeno
Al cervello va Il 20% di tutto l’ossigeno che un essere umano respira .

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “#1 – Curiosità in pillole

  1. Riguardo al fatto che aiutano il bambino a crescere sono pienamente daccordo ma ci sono allergie che derivano dalla perdita del pelo dell’animale e la conseguente inalazione del pelo da parte del bambino. Anche se poi è attestato il contrario sui siti che dici tu non vorrei però dirti di quante infezioni e micosi sono capaci di trasmettere.

    Comunque, per quanto mi riguarda viva gli animali, ma a casa degli altri!

    Ciao!

  2. Anna, Ho verificato prima di scriverlo :-). Baciotto*

    Il migliore regalo per un bambino? Un gatto o un cane. Stimolano la socialità, il buon umore, favoriscono il senso di responsabilità e sono degli ottimi compagni di giochi.

    E, secondo le ultime ricerche, prevengono anche le allergie.

    Cani e gatti contro le allergie

    Vedi anche su Google

Comments are closed.